Ieri sera si sono tenuti alla Royal Albert Hall di Londra i British Fashion Awards 2016, cerimonia che ogni anno premia coloro che si sono distinti per talento e successo nel mondo della moda britannico. A trionfare, sono stati Gigi Hadid, la migliore modella dell'anno, Simone Rocha, che ha vinto il riconoscimento perper la categoria Womenswear, Craig Green in quella Menswear, Sarah Burton, direttore creativo di Alexander McQueen, che ha ricevuto il Brand Award, e Gucci, Maison premiata per i suoi accessori.

A distinguersi per eleganza e bellezza sono state però le numerose star che hanno calcato il red carpet, da Naomi Campbell a Kate Moss, fino ad arrivare a Lady Gaga, Jourdan Dunn e Karlie Kloss. A un evento tanto importante e atteso nel fashion system non poteva mancare Donatella Versace, una vera e propria icona di stile. La stilista è apparsa alla cerimonia con un look inedito. Ha indossato un lungo abito dorato dai dettagli metallici e dalle leggere trasparenze su tutta la silhouette che lasciavano intravedere le sue forme magre e ha completato il tutto con una nuova acconciatura.

Donatella ha detto addio ai lunghi capelli lisci e alla frangia folta, che hanno sempre caratterizzato il suo stile unico: oggi sfoggia un bob ondulato con la fila laterale. Naturalmente, non ha rinunciato al trucco marcato sugli occhi e ai tacchi altissimi. Insomma, la stilista è un vero e proprio punto di riferimento nel mondo della moda: a 61 anni è ancora in grado di lanciare nuove tendenze.