sergio ros - Copia

La stagione primaverile è il momento giusto per sfoggiare look floreali dai colori sgargianti, arricchiti con accessori e gioielli in perfetto flower style. L'ultima moda dei fiori tridimensionali oltre agli abiti, alle scarpe e alle borse, "ricopre" anche cinture, cappelli, e gioielli in plexi colorato o realizzati con materiali preziosi. Questa primavera la natura rigogliosa sboccia sugli outfit più cool e di tendenza. Per seguire l'ultima moda è possibile scegliere tra gli abiti decorati con fiori 3D o semplicemente impreziosire vestiti dalle linee semplici o dai colori scuri con grosse collane floreal, con spille in tessuto o con cinture multi flower.

Fiori 3D sugli accessori – Grossi fiori e nastri di gros grain impreziosicono il cappello in paglia, modello panama, di Dolce&Gabbana (angolo in alto a sinistra), mentre flowers in tessuto fucsia e nero decorano il cerchietto di Olympia Le Ten. Le forme di rose, camelie e gerani possono essere utilizzate per rendere unica una pettinatura o per dare un tocco in più ad un blazer scuro: da Zara sono disponibili romantici diademi elasticizzati con fiori bianchi (sul manichino) o spille di tessuto in un fucsia intenso, mentre H&M propone un grosso fermaglio per capelli in una tenue tonalità di rosa (angolo in basso a sinistra). Le cinture a tema floreal 3D possono rendere più particolare un outfit semplice; tra gli svariati modelli spicca l'eleganza di una calla bianca che decora la fibbia della cintura in pelle firmata Valentino (angolo in alto a destra). Un disegno floreal intarsiato nella pelle rende unico il modello di Fabrizio Mancini (a destra), mentre tonalità pastello caratterizzano la cintura con fiore in tessuto di H&M (angolo in basso a destra). Per abbagliare con un accessorio vistoso potreste scegliere la cintura con maxi fiori colorati di Blumarine (in basso al centro).

Cerchietti-e-cinture-floreali

Floreal jewels – E' possibile  completare un look "floreale" con gioielli o bijou dalle forme e dai colori particolari. Questi accessori vanno dosati per non esagerare, magari abbinando maxi collane con abiti semplici o scuri, o arricchendo l'outfit con piccoli dettagli come orecchini o anelli floreali. Tatty Devine firma accessori in plastica colorata molto originali e divertenti, tra i tanti modelli a tema floreale ci sono le maxi collane (a sinistra e al centro), il bracciale in plexi trasparente declinato in colori scuri (in alto), l'anello in plastica e metallo con fiore rosa (in basso), e gli orecchini a forma di girasole (in alto) o a forma di margherite azzurre (angolo in basso a sinistra). Anche Marni sceglie di utilizzare una plastica a colori per i margheritoni che decorano la collana con nastro nero ( a destra). Fiorenza Mauro utilizza pregiata pelle per realizzare i fiori che decorano il delizioso bracciale con pietre lucenti (in basso).

gioielli-floreali

Sono originali e molto glamour gli accessori in pelle, interamente realizzati a mano dalla designer Fiorenza Mauro. Tra i diversi modelli disponibili spiccano la polsiera ricoperta con fiori dai petali celesti (a sinistra), resa luminosa dalle borchie in metallo, ed il bracciale in pelle con maxi fiore impreziosito da una pietra lucente (a destra). Anche gli orecchini pendenti, con cristalli a goccia, hanno forme floreali e sono perfetti per arricchire e rendere originale un look primaverile.

Bracciali e orecchini floreali

Gioielli firmati – Le proposte floreali delle grandi firme sono barocche, colorate e lucenti. Spessissimo le forme dei fiori vengono utilizzate per creare collane e altri gioielli: per la P/E 2012 queste forme sono praticamente un Must. I pezzi più belli sono firmati da Sergio Rossi che per la stagione calda lancia una collection di gioielli floreali molto particolari, proprio come il collier rigido e il bracciale con grosse foglie verdi e orchidee dai colori intensi (a sinistra e nell'immagine principale).

Gioielli-Dior-Cavalli-Prada

Anche Prada ha da poco lanciato una collezione di gioielli dallo stile barocco, ricchi di pietre lucenti e impreziositi con grosse rose dai colori differenti, proprio come quelle che arricchiscono i collier (in basso sui manichini) e i lunghi orecchini con cristallo a goccia (in alto a destra). Dior sceglie il tema naturale per i gioielli della collezione primaverile; tra le proposte più originali ci sono l'anello in oro giallo con rosa di corallo, l'anello con margherita e diamantino e il maxi ring con un'acquamarina circondata da coccinelle e fiorellini colorati (tutti in alto al centro). Infine Roberto Cavalli sceglie un rosso intenso e la lucentezza dell'oro e dei brillanti per creare ciondoli e anelli dalle forme floreali (a destra), perfetti per rendere unico il vostro floreal look primaverile.