1.729 CONDIVISIONI
21 Luglio 2021
10:40

A 70 anni dal matrimonio corona il sogno dell’abito da sposa: non fu ammessa in atelier perché nera

Erica Tucker ha realizzato il più grande desiderio di sua nonna. La 94enne non aveva mai provato l’emozione di scegliere l’abito da sposa, perché negli anni Cinquanta non aveva possibilità economiche per acquistarne uno e le leggi razziali non permettevano ai neri di entrare negli atelier. Quasi 70 anni dopo Martha Mae Ophelia Moon Tucker ha coronato il suo sogno.
A cura di Giusy Dente
1.729 CONDIVISIONI
Martha Mae Ophelia Moon Tucker, Facebook @Erica Tucker
Martha Mae Ophelia Moon Tucker, Facebook @Erica Tucker

Non è mai troppo tardi per realizzare un sogno: Martha Mae Ophelia Moon Tucker ha realizzato il suo a 94 anni, è riuscita a tirarlo fuori da quel cassetto in cui lo teneva chiuso da ben 50 anni grazie all'aiuto di sua nipote. Erica ha condiviso su Facebook il regalo che ha voluto fare a sua nonna, per ringraziarla degli sforzi fatti per la famiglia e per la comunità durante tutta la sua vita, senza chiedere mai nulla in cambio. Così ha fatto sì che la 94enne potesse fare ciò che non le era stato concesso quando era giovane: le ha regalato l'emozione di provare un abito da sposa in atelier.

Con l'abito da sposa a 94 anni

Quando nel 1952 Martha Mae Ophelia Moon Tucker ha sposato l'amore della sua vita la sua famiglia non aveva le possibilità economiche per acquistare un abito di lusso. Le leggi razziali dell'epoca, tra l'altro, impedivano ai neri di entrare nei negozi di abiti da sposa del Sud, così lei all'altare ci era andata con un abito blu con gonna a sirena prestato, mentre suo marito indossava pantaloni bianchi e una giacca sportiva gialla. Quasi 70 anni dopo la donna ha potuto coronare il suo sogno e ha provato l'emozione di indossare un abito da sposa degno di una vera principessa, in un atelier specializzato.

Martha Mae Ophelia Moon Tucker, Facebook @Erica Tucker
Martha Mae Ophelia Moon Tucker, Facebook @Erica Tucker

A rendere possibile tutto ciò è stata la nipote Erica. Era rimasta molto colpita dallo sguardo sognante con cui sua nonna guardava il suo film preferito, Coming to America. In particolare ad emozionarla era la scena del matrimonio. Proprio durante la visione del film le aveva rivelato quanto la addolorasse non aver potuto provare l'abito dei suoi sogni, come qualunque altra donna. Così le ha prenotato un appuntamento da David's Bridal e lì nonna Martha ha potuto guardarsi allo specchio con un abito da sposa vero, con tanto di velo e giarrettiera, nonché mascherina abbinata.

Martha Mae Ophelia Moon Tucker, Facebook @Erica Tucker
Martha Mae Ophelia Moon Tucker, Facebook @Erica Tucker

In questo modo Erica ha voluto fare qualcosa per sua nonna, una donna che ammira moltissimo per la dedizione mostrata verso la famiglia. Oggi Martha ha quattro figli, 11 nipoti, 18 pronipoti e un pronipote, come riporta People; ha lavorato per 50 anni come addetta ai sondaggi, per assicurarsi che i voti dei neri venissero contati. "Fareste bene a creare momenti e ricordi con la vostra famiglia. Sono così felice di essere stata lì a testimoniare tutto questo!" ha scritto Erica entusiasta su Facebook: foto e video pubblicati sono diventati virali e la storia di nonna Martha ha commosso tutti.

1.729 CONDIVISIONI
Melissa Satta presenta "il padre della sposa": ecco come si sceglie l'abito per il matrimonio
Melissa Satta presenta "il padre della sposa": ecco come si sceglie l'abito per il matrimonio
1.062.036 di Donna Fanpage
Progetta il matrimonio da anni, durante la cerimonia l'abito da sposa va a fuoco
Progetta il matrimonio da anni, durante la cerimonia l'abito da sposa va a fuoco
Elettra Lamborghini sposa sexy: per il matrimonio abito a sirena trasparente
Elettra Lamborghini sposa sexy: per il matrimonio abito a sirena trasparente
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni