L'irritazione tra le cosce è un problema che diventa più urgente in estate, complice anche le lunghe passeggiate, il sudore, la salsedine e il fatto di avere la pelle nuda: lo sfregamento delle cosce può quindi provocare rossore, irritazione, prurito e bruciore. Non succede solo alle persone in sovrappeso, ma anche ai runners e agli sportivi. Ci sono però dei metodi che possiamo mettere in atto, in modo semplice, per limitare questa fastidiosa irritazione da sfregamente, ma anche per prevenirla.

1.Indossare pantaloncini al posto delle gonne

Indossare dei pantaloncini al posto delle gonne o dei vestiti è uno dei rimedi più efficaci per evitare l'irritzione dell'interno coscia. Anche se indossare vestiti o gonne dona maggiore freschezza, favorisce però lo sfregamento tra le cosce. I pantaloncini, invece, coprono proprio quella zona diventando quindi il rimedio più semplice da utilizzare per evitare rossori e irritazioni.

2.Pantaloncini sottogonna in microfibra

Se proprio non riuscite a rinunciare a gonne e vestiti in commercio potete trovare dei pantaloncini sottogonna in microfibra, un materiale traspirante che evita sudore e sfregamenti andando a coprire la zona delle cosce. Potete trovarli neri, bianchi o color carne scegliendo la lunghezza in base al vestito che dovete indossare. Vi proteggeranno dallo sfregamento al 100% e, se li acquistate modellanti, aiuteranno anche la silhouette: li trovate anche con inserti in pizzo che li rendono più femminili. In alternativa potete optare anche per i collant corti, una sorta di pantaloncino, da non utilizzare però nei periodi troppo caldi.

3.Bandelettes: le fasce elastiche che diventano un accessorio sexy

Le bandelettes ricordano la parte superiore delle calze autoreggenti, in questo caso però avremo solo la fascia elastica che copre proprio la zona dell'interno coscia, evitando sfregamenti e irritazioni. Sono più leggere dei pantaloncini e costringono anche di meno, potete trovarle in vendita on line sia lisce che ricamate.

4.Crema contro gli arrossamenti alla pasta di zinco

In questi casi, le creme ideali sono quelle che si utilizzano per le irritazioni da pannolino dei bambini: contengono zinco e hanno una funzione protettiva e antibatterica. È un ottima soluzione anche in casi di emergenza da applicare prima di indossare i vestiti così da prevenire bruciore e irritazione. Non è l'ideale per le lunghe passeggiate, a meno che non abbiate un posto in cui rimettere la crema e proseguire il cammino in tutta tranquillità.

5.Deodorante roll on: la soluzione d'emergenza efficace

Il deodorante roll on è un rimedio semplice e veloce che potete utilizzare anche quando andate in spiaggia: favorisce lo scivolamento della zona. Applicatelo nell'interno coscia scegliendo un deodorante senza alcol, eviterà il sudore e potrete riapplicarlo dopo la doccia. In alternativa potete utilizzare uno stick specifico che viene utilizzato anche dagli sportivi "body glide", un prodotto che non unge da applicare anche più volte durante la giornata.

6.Talco o polvere di riso che riducono il sudore

In alternativa potete utilizzare il talco all'amido di riso: riduce il sudore lasciando la pelle asciutta ed evitando lo sfregamento. Spolveratene un pò tra le cosce prima di uscire, così da mantenere la pelle morbida e protetta da irritazioni e prurito. Deve però essere applicato più volte durante la giornata, perché il suo effetto dura poco.

7.Amido di mais: assorbe l'umidità, riducendo l'attrito

Anche l'amido di mais aiuta ad evitare la sudorazione eccessiva tra le cosce prevenendo le irritazioni: assorbe l'umidità riducendo l'attrito. Applicate la polvere sulla zona pulita e asciutta. Così come per il talco, anche l'amido di mais deve essere riapplicato almeno due o tre volte. Non applicatelo sulla pelle umida.

8.Olio di cocco: per ridurre irritazioni e sudorazione

L'olio di cocco ha proprietà antibatteriche e antimicotiche e riduce efficacemente le irritazioni e la sudorazione. Applicatelo nell'interno coscia prima di indossare gli abiti: eviterete così di macchiarli, ma potete applicarlo anche la sera nel caso la pelle fosse già irritata, in modo da lenire il bruciore. Potrebbe essere anche un'ottima soluzione quando siete in spiaggia.

9.Aloe vera in gel: dona sollievo e allevia il dolore

L'aloe vera in gel viene utilizzata per calmare irritazioni e prurito e per donare sollievo e freschezza. Se volete utilizzarla per prevenire le irritazioni dell'interno coscia, potete preparare un sorta di crema protettiva mescolando insieme aloe vera in gel in un quarto di tazza di tè verde, da applicare con un leggero massaggio prima di vestirvi. Oppure aggiungete all'aloe vera in gel poche gocce di tea tree oil, dall'azione antibatterica, ideale per lenire le infiammazioni