Manca poco ad Halloween, e in molte avete in programma travestimenti e make up spaventosi per la notte più paurosa dell'anno: streghe, teschi, vampiri e non solo, da sfoggiare tra party e feste con gli amici.  Con i nostri suggerimenti realizzerete dei trucchi di Halloween facili e d'effetto, con pochi e semplici prodotti make up: sarà tutto un gioco di ciprie, matite, ombretti e rossetti rossi, neri o viola, per dare vita a dei make up da brivido! Non servirà essere esperte di contouring, ma basterà un po' di pazienza e precisione per realizzare un trucco di Halloween di grande impatto. Ecco alcune idee da copiare per la notte delle streghe.

Cosa ti occorre per il trucco di Halloween semplice e veloce

Per realizzare il vostro trucco di Halloween avrete bisogno di una palette di ombretti molto scuri, come il grigio e il nero mat, ma anche il rosso. La matita nera morbida ed eye-liner sono elementi indispensabili, come fondotinta e ciprie chiarissime, per una pelli di porcellna, e rossetto rosso acceso, viola o nero, pannelli di varie misure e ciglia finte. A tutto ciò aggiungete una mano ferma e anche tanta fantasia, per aggiungere gli elementi e le modifiche che desiderate, e personalizzare il vostro make up di Halloween. Prendete spunto dalle nostre idee, per modificarle come più vi piace.

1.Trucco da vampira

Per realizzare un trucco da vampira facile e d'impatto, cominciate dalla base: la vostra pelle dovrà essere bianchissima. Potete utilizzare una cipria molto chiara, da applicare abbondantemente su tutto il viso, o un cerone bianco, per un effetto ancora più da brivido. Procedete poi con gli occhi: utilizzate un ombretto rosso per la base e il nero per sfumare l'eyeliner, oppure realizzate un perfetto smokey eyes molto marcato, scegliendo il nero e le tonalità del mattone.  Rimarcate poi le sopracciglia con la matita nera. Riguardo al rossetto, sceglietelo rosso fuoco: per risaltare ancora di più le labbra, realizzate il contorno con la matita nera. Non possono poi mancare i denti da vampira e il rigagnolo di sangue che esce dalla bocca, da realizzare sbavando il rossetto. Potete poi completare il trucco realizzando con l'eye-liner dei buchetti sul collo.

2.Trucco da strega

Il trucco da strega è tra i più gettonati per Halloween e possiamo realizzarlo in modo semplice. Stendete un fondotinta chiaro sul viso e fissatelo con una cipria trasparente. Marcate i lineamenti utilizzando la terra o il fard sotto gli zigomi: per ottenere uno stile "Maleficent", accentuate molto le guance. Definite gli occhi con la matita nera, sia sulla palpebra inferiore che superiore: per dare profondità sfumate verso l'interno dell'occhio e verso l'esterno. Pe rendere lo sguardo intenso, realizzate uno smokey-eyes con i toni del nero aggiungendo una sfumatura di bordeaux sulla palpebra fissa. Per le labbra scegliere un rossetto rosso intenso: chi preferisce potrà optare anche per il viola o un rosso opaco che risulterà quasi nero.

3.Trucco da bambola assassina

La bambola assassina è un altro trucco must per la notte delle streghe e si può realizzare in modo facile: un trucco femminile ma inquietante che stupirà i vostri amici. Realizzate la base con un fondotinta molto chiaro e truccate gli occhi con uno smokey-eyes sui toni del nero e del grigio, oppure realizzate un trucco marcato con la matita nera, sia sulle palpebre che sotto gli occhi: sarà ancora più semplice. Realizzate con l‘eye-liner quatro linee: una che va dalla bocca alla guancia sinistra, facendo lo stesso con il lato destro del viso; una linea che parte dalla fronte e arriva al naso, e un'altra che va a tagliare il mento. Disegnate con la matita bianca dei punti di sutura e il gioco è fatto. Potete poi completare il look utilizzando il rossetto rosso solo al centro delle labbra e applicando delle ciglia finte.

4.Trucco teschio

Per un trucco da teschio facile e spaventoso basta davvero poco: vi occorreranno solo cerone bianco, abbondante matita nera ed eye-liner. Stendete il cerone su tutto il viso, in modo da ricoprirlo perfettamente, comprese la labbra. Realizzate dei grandi cerchi neri intorno agli occhi e colorateli con la matita. Con l'eye-liner realizzate le linee verticali, sulle labbra e fino ad arrivare a metà guancia. Potete colorare di nero anche la punta del naso, per un effetto ancora più d'impatto.

Se non volete utilizzare il cerone, applicate sul viso un fondotinta molto chiaro. Intensificate lo sguardo con un ombretto marrone e aggiungete poi il nero, sfumandolo. Per rendere realistico i vostro teschio, realizzate un contouring marcato su tempie e guance e utilizzate l'eye-liner per realizzare le linee verticali e colorare la punta del naso.

5.Trucco zombie horror

Se pensate che il trucco da zombie sia complicato, vi sbagliate. Non c'è bisogno di finte ferite e tanto sangue per essere degli zombie spaventosi. Per chi non ha molta manualità è possibile realizzare un make up davvero semplice: vi basterà utilizzare una base chiarissima, applicando prima fondotinta e poi cipria molto chiari, e giocare poi con sfumature più scure per avere un aspetto emaciato. Potete utilizzare un ombretto rosso, da applicare anche intorno agli occhi, oppure di un colore acceso che preferite. Le labbra possono essere chiarissime oppure rosse con macchie di sangue sotto la bocca, realizzate sbavando il rossetto. Potete poi sporcare il viso e accentuare le occhiaie sfumando dell'ombretto grigio.