Non pensare che il bagno sia l'ambiente più rilassante: in realtà è il più pericoloso tra tutte le stanze della casa. Tappetini, saponi e deodoranti possono infatti essere molto pericolosi per la tua salute.

1. Usare il tappetino: viene utilizzato per precauzione ma in realtà è più pericoloso che vantaggioso. Se proprio non ne potete fare a meno evitare assolutamente quelli in nylon che potrebbero contenere sostanza nocive come bromo, benzene, formaldeide o acetone che possono causare disturbi quali mal di testa, mal di gola o allergie.

2.Profumare l'ambiente: i deodorati spesso possono essere pericolosi per le sostanze chimiche contenute all'interno. Nel caso di bombolette spray c'è il rischio che il gas venga a contatto con candele o caldaie che potrebbero provocare incendi involontari, ma anche i deodoranti solidi possono essere irritanti per occhi e pelle a causa di ingredienti come formaldeide, distillati del petrolio, composti organici volatili. Meglio una candela profumata da accendere quando si è in casa o usare deodoranti naturali.

3.Struccarsi con le salviette: tanto comode quanto poco salutari per la pelle e per gli occhi. Oltre a non rimuovere il make up in profondità lasciando sempre uno strato di trucco impercettibile sul viso, alcune tipologie potrebbero connettere bronopol, una sostanza che rilascia formaldeide, pericolosa per oggi e gola che può provocare vertigini ed è stata classificata come sostanza cancerogena.

4.Usare detergenti antibatterici: che siano saponi per le mani o prodotti per la pulizia delle superfici andrebbero evitati. Nel caso di saponi per la pulizia delle mani potrebbero stimolare la resistenza dei batteri agli antibiotici oltre che aumentare la possibilità di allergie alimentari. I prodotti per la pulizia invece contengono sostanze pericolose se inalate o ingerite. Se non ne puoi fare a meno utilizza guanti e durante le pulizie tieni le finestre aperte per permettere all'aria di circolare al meglio.

5.Utilizzare deodoranti anti traspiranti: molti dei comuni deodoranti che usiamo abitualmente per l'igiene personale sono ricchi di sali di alluminio che potrebbero provocare tumori al seno e a lungo andare possono causare irritazioni alla pelle causate dall'azione anti traspirante che blocca il sudore.