25 Ottobre 2012
11:26

10 segreti di bellezza per essere perfette il giorno del matrimonio

Il giorno del matrimonio è uno dei momenti più importanti della propria vita. La nostra wedding planner Alice Ubezio ci svela i segreti per arrivare all’altare con una pelle perfetta.
A cura di Redazione Donna

I 10 piccoli segreti da mettere in pratica per avere un viso luminoso e perfetto il giorno del proprio matrimonio.

1. Fare delle buone norme un'abitudine, in questo modo la pelle farà sfoggio dei benefici acquisiti nel tempo mostrando un aspetto giovane e sano. Iniziate lavando il viso ogni mattina per poi passare una buona crema come base che riequilibra la pelle e la protegge dai raggi Uv e dagli altri agenti esterni dannosi. La sera prima stendere un velo di crema prima di andare a dormire.

2. Fate il pieno di sonno. Classificato come ‘sonno di bellezza', dormire è salutare per il viso ne distende i tratti e rende la pelle più luminosa. Fate almeno otto ore di sonno per notte, sarà il vostro segreto di bellezza.

3. Destressarsi. Lo stress rende l’aspetto del viso spento, stanco e invecchiato. Realx!

4. Mangiar bene. Siamo ciò che mangiamo, si dice. E secondo i dermatologi, se mangiamo molto cibo spazzatura, la pelle lo rivelerà. I frutti di bosco, per esempio, sono antiossidanti, carichi di vitamine e quindi fanno bene alla pelle. Assunti quotidianamente avranno un bell'impatto sul viso.

5. Bere molta acqua. Non è una novità che bere acqua sia importante: bisognerebbe assumerne almeno 2 litri al giorno perché mantiene il corpo idratato, elimina le tossine dal nostro corpo,ed anche la pelle ne troverà vantaggio.

6. Bruoli e fornucolini. Se in piena fronte o guancia compare un maledetto brufolo rosso, gonfio e dolorante… Niente panico e niente gesti sconsiderati! Non avvicinatevi minimamente al piccolo vulcano con l’intenzione di strizzarlo, perché sarebbe peggio, molto peggio. Se il mostro fa la sua apparizione, per esempio, qualche giorno prima del matrimonio, sfiammatelo tamponando la parte con un dischetto di cotone imbevuto di camomilla. Armatevi di pazienza e di un buon kit di correttori e fate un buon lavoro di camouflage!

7. Occhi a me. Onde evitare che si creino borse sotto gli occhi e altre imperfezioni dovute allo stress e il nervosismo, prima di truccarvi fate un impacco freddo sul contorno occhi. Vi basterà mettere nel freezer delle bustine di tè la sera prima, tirarle fuori il giorno dopo e riporle sugli occhi per 10 minuti, vi aiuterà ad ottenere un risultato a prova di stress! Il rimedio dell’ultimo minuto: in alternativa riponete in congelatore un cucchiaio e, una volta che raffreddato, appoggiatelo sopra le palpebre: il metallo freddo aiuta a ridurre il gonfiore degli occhi.

8. Sguardo a prova di lacrima. Anche se sarà necessario fare un ritocchino al make up durante la giornata, è consigliato utilizzare cosmetici waterproof per il vostro sguardo, la lacrima è facile durante questo giorno speciale! Utilizzate un primer sulla palpebra prima di applicare l'ombretto, così da fissare più a lungo il tutto. Scegliete un eyeliner in gel al posto di una matita e il mascara dovrà essere rigorosamente waterproof.

9. Sopracciglia. Lasciando la forma naturale dell’arcata, togliere i peletti nella parte superiore ed inferiore. Avere una bella forma armoniosa con il nostro viso, aprirà lo sguardo e renderà pulito il viso!

10. Iniziare subito. E' bene assimilare fin da subito le buone abitudini per prendersi cura del proprio viso.

Tutti i segreti di bellezza delle star: ecco come essere perfette (FOTO)
Tutti i segreti di bellezza delle star: ecco come essere perfette (FOTO)
Rimedi naturali per la tua bellezza: 5 ricette della nonna per essere perfetta
Rimedi naturali per la tua bellezza: 5 ricette della nonna per essere perfetta
Vuoi essere perfetta come Miranda Kerr? Ti sveliamo i suoi segreti di bellezza! (FOTO)
Vuoi essere perfetta come Miranda Kerr? Ti sveliamo i suoi segreti di bellezza! (FOTO)
Ddl Zan, la delusione del mondo della moda. Pierpaolo Piccioli: "Il mio Paese non è quello che applaudiva"
Ddl Zan, la delusione del mondo della moda. Pierpaolo Piccioli: "Il mio Paese non è quello che applaudiva"
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni