E’ arrivato anche in Italia il famoso yoga della risata del dottor Madan Kataria, il quale, attraverso il suo Club della risata, migliora la vita di molte persone semplicemente attraverso il sorriso. Per far sì che ciò avvenga, lo yoga deve essere praticato in gruppo. Una serie di esercizi, come il battito delle mani, i vocalizzi, lo stretching e strani movimenti del corpo provocano contatto visivo e una giocosità tipica dell'infanzia tra i partecipanti. In questo modo, si vuole generare una risata autoindotta, che ben presto da simulata diventa autentica. Il nostro corpo non è infatti capace di riconoscere una risata finta da una originale e dunque i benefici sulla nostra psiche sono gli stessi. Basterebbero 20 minuti di risata al giorno per sentirci meglio.

Ogni sessione di yoga comincia con degli esercizi di respirazione profonda attraverso il diaframma, capaci di portare al corpo e al cervello una quantità maggiore di ossigeno, seguono gli “esercizi di risata”, durante i quali viene chiesto ai partecipanti di ridere senza motivo. La cosa ci permette di provare una sensazione di benessere diffuso. Al termine della seduta vi è poi la “meditazione della risata”, dove tutti i partecipanti sono stesi a terra e si abbandonano ad una risata naturale. Lo yoga della risata si serve dell'antica scienza della respirazione, il pranayama, per avere degli effetti immediati sulla mente e sulle emozioni. Il respiro è infatti la nostra forza vitale, è l’essenza della nostra esistenza, e, regolandolo attraverso degli appositi esercizi, ci permette di eliminare lo stress e i sentimenti negativi. I vantaggi sul nostro corpo sarebbero moltissimi: ci rende rilassati e appagati, riduce i problemi cardiaci, limita i rischi di infezioni virali, favorisce la circolazione e la digestione. Inoltre, la risata avrebbe dei benefici impareggiabili anche sulla nostra mente. Attraverso lo yoga del dottor Madan Kataria riduciamo al minimo ansia ed aggressività e raggiungiamo uno stato ideale di serenità e fiducia in noi stessi.