Avete sempre creduto che ogni tipo di bevanda alcolica aumentasse in pochi secondi le calorie assunte nel corso della giornata, gettando al vento tutti i sacrifici fatti con la dieta? Potreste esservi sempre sbagliati. Uno studio condotto dall’American Chemical Society ha dimostrato che la tequila sarebbe capace di far perdere peso. La pianta da cui viene ricavato il prodotto, chiamata agave, contribuisce infatti a ridurre i livelli di glucosio presenti nel sangue.

L’importante è non confondere la sostanza in questione con gli sciroppi derivati che non solo sono difficilmente digeribile, ma che aumentano anche gli zuccheri presenti nel proprio organismo. In particolare, i ricercatori hanno scoperto che i topi che avevano seguito una dieta standard e che poi avevano bevuto acqua ed agave riuscivano a mangiare meno. La sostanza infatti dà una lunga sensazione di sazietà, cosa utile per coloro che soffrono di diabete o di problemi di peso.

Certo, non bisognerà abusare di margaritas o di altri cocktails a base di tequila che, a causa degli altri prodotti contenuti, restano sempre drink super calorici, ma ci si potrà concedere qualche bicchierino di tequila assoluta. Si tratta di una grande notizia per coloro che amano alzare il gomito durante le festività e che credono che non esista modo migliore per accogliere il nuovo anno se non con qualche shottino in più. Se dunque la notte di Capodanno il vostro desiderio è quello di fare “follie alcoliche” senza preoccuparvi delle possibili ripercussioni sulla linea, non vi resta dunque che optare per la tequila.