Bella Hadid è una delle modelle più desiderate e seguite al mondo, diventata famosa grazie al sexy abito rosso scollatissimo e dallo spacco vertiginoso sfoggiato a Cannes nel 2016. Da allora di strada ne ha fatta, è diventata modella di Victoria's Secret, testimonial per diversi brand internazionali e ha incantato tutti con la sua incredibile bellezza. A dispetto di quanto si potrebbe pensare, però, anche lei è una donna assolutamente normale e lo ha dimostrato al Roland Garros.

La sorella di Gigi ha infatti preso parte ieri alla finale femminile del torneo parigino di tennis, vinto dalla Ostapenko, e ha dato spettacolo mentre era sugli spalti. La Hadid ha infatti seguito il match dalla tribuna sfoggiando un look da perfetta tennista con tanto di treccine, gonnellina bianca svolazzante, micro-top che rivelava la pancia piattissima e occhiali da sole. Nel momento in cui si è seduta e ha accavallato le gambe ha però messo in mostra un dettaglio che nessuno si sarebbe mai immaginato: della cellulite sul fondoschiena.

Certo, si tratta solo di un piccolo inestetismo che non intacca assolutamente il suo splendore ma, avendola vista sempre meravigliosa e in forma smagliante sulle passerelle e i red carpet, fin dal suo debutto nello show business Bella è stata considerata un essere "etereo" più che una donna "normale". La giovane modella ha dunque dato prova del fatto che anche lei combatte contro dei piccoli difetti proprio come le sue coetanee. Qualcuno ha il coraggio di dire che ha perso fascino e bellezza a causa di quella pelle a buccia d'arancia?

Nessuno è perfetto: anche le star hanno la cellulite.

Bella Hadid è solo l'ultima della star che hanno rivelato un piccolo inestetismo della pelle, lasciando senza parole gli utenti del web. Solo qualche tempo fa hanno fatto il giro dei social gli scatti che mostravano Kim Kardashian con il fondoschiena ricoperto di cellulite, cosa che le ha fatto perdere ben 100.000 followers che l'hanno accusata di essere "falsa" per aver sempre nascosto quel difetto a ogni sua apparizione pubblica. La verità, però, è che le celebrities sono delle persone assolutamente normali che fanno il possibile per mascherare le imperfezioni con intimo contenitivo, abiti larghi sui punti "critici" e fotoritocco. Quale donna potrebbe dire di non aver mai usato almeno una di queste cose per apparire più attraente o per accumulare più like?

Certo, essendoci stato il boom delle curvy, la cellulite viene ormai considerata qualcosa da mostrare con orgoglio, ma è chiaro che non tutte hanno la stessa sicurezza in se stesse e che vorrebbero evitare di rivelare le imperfezioni in ogni occasione. Bella Hadid è famosa in tutto il mondo, viene apprezzata da milioni di uomini per la sua bellezza mozzafiato, è sempre stata definita "perfetta" ma, a quanto pare, anche lei combatte contro dei piccoli difetti. La modella è solo l'ultima delle celebrities ad aver dimostrato che la perfezione non esiste (ed è il caso di dire: per fortuna!). E' arrivato dunque il momento di smetterla di inseguire degli stereotipi di bellezza inesistenti e decisamente irraggiungibili: le celebrities che sfilano su passerelle e red carpet sono dei "comuni mortali".