A quale donna non è mai capitato di ritrovarsi con l'interno cosce irritato e dolorante a causa del continuo sfregamento mentre si cammina? Per tutte quelle che combattono contro qualche chiletto di troppo è un vero e proprio incubo, soprattutto in estate, quando si indossano di più pantaloncini e gonne, ma è finalmente arrivata la soluzione ideale, capace di migliorare la vita per sempre. In occasione della New York Fashion Week, che si svolgerà fino al 13 settembre, il marchio Chromat fondato dalla stilista Becca McCharen-Tran, ha presentato in passerella "Bandelettes", una linea di calze anti-sfregamento.

Cosa sono le calze anti-sfregamento.

Becca McCharen-Tran è una stilista da sempre attenta alle esigenze delle donne di ogni taglia e dimensione, il cui obiettivo è sempre stato annullare le differenze a causa delle diverse fisicità, ed è proprio per quelle più in carne che ha dato vita alla collezione "Bandelettes". Si tratta di un accessorio a metà tra la giarrettiera e il bordo elastico di una calza autoreggente e può essere indossato tutte le volte che si vuole ridurre l'attrito tra le gambe, come quando si indossano mini-dress, gonne o semplicemente la lingerie.

L'accessorio perfetto per le plus-size.

"La sfilata Chromat è stata epica. Quando sono uscita ho dovuto trattenere le lacrime da quanto ero orgogliosa. La moda dovrebbe essere sempre così", ha dichiarato la stilista, facendo riferimento alla sua idea rivoluzionari. Si tratta dunque di un accessorio innovativo e moderno, capace di sfidare ogni forma di discriminazione. Con le calze anti-sfregamento, infatti, le plus-size potranno camminare sentendosi libere anche con una minigonna: per loro la paura delle irritazioni all'interno coscia diventerà solo un lontano ricordo.