Lo scorso weekend è stato importante ed emozionante per Zoë Kravitz, l'attrice ha sposato Karl Glusman per la seconda volta, le prime nozze si erano tenute infatti all'inizio del 2019 in forma privata. Questa volta il matrimonio è stato organizzato nella romantica Parigi e tra gli invitati innumerevoli volti noti del mondo dello spettacolo, da Nicole Kidman a Cara Delevingne, fino ad arrivare ad Ashley Benson, che non si sono volute perdere un evento tanto glamour. Nonostante il ricevimento sia stato super blindato, la festeggiata è stata paparazzata tra le strade della capitale francese con un abito da sposa davvero originale: ecco cosa ha indossato per il grande giorno.

Le star al matrimonio della figlia di Lenny Kravitz e Lisa Bonnet

Dopo essersi sposati in gran segreto qualche mese fa, Zoë Kravitz e Karl Glusman sono tornati a pronunciare il fatidico sì in forma ufficiale, coronando così il loro amore al termine di oltre 3 anni di fidanzamento. Il ricevimento si è tenuto nel lussuoso ristorante parigino Laperouse e, oltre ai familiari come il papà Lenny Kravitz e la mamma Lisa Bonnet, accompagnata dal nuovo fidanzato Jason Momoa, c'erano anche moltissime star. Nicole Kidman, Cara Delevingne, Ashley Benson, Reese Witherspoon, Shaileen Woodley, sono solo alcuni dei volti noti che non si sono volute perdere la cerimonia. Non si sa però nulla dei festeggiamenti, visto che sono stati blindatissimi e che nessuno degli ospiti ha potuto condividere foto sui social.

🎊

A post shared by Andrew Mukamal (@ajmukamal) on

L'abito da sposa di Zoë Kravitz

Dite addio agli abiti da sposa tradizionali, quelli in stile principessa con pompose gonne in tulle, strascichi, lunghissimi veli e corsetti aderenti tempestati di cristalli, il trend del momento è puntare su qualcosa di audace e fashion proprio come ha fatto Zoë Kravitz. Per le nozze con Karl Glusman ha infatti evitato i classici "vestiti meringa" o i modelli a sirena, anche se non ha rinunciato al bianco. La figlia di Lenny Kravitz e Lisa Bonet ha indossato un minidress in crochet firmato Danielle Frankel decorato con micro perle e frange completamente traforato, tanto da lasciare intravedere chiaramente il top crop che rivelava lo stomaco e i pantaloni ciclisti a vita alta. Per completare il tutto ha scelto un paio di scarpe senza tacco e con la punta a mandorla e ha poi tenuto i dreads sciolti che le cadevano sulle spalle. Insomma, essendo cresciuta fra le colline di Santa Monica in una comunità hippie, Zoë non poteva che scegliere qualcosa di stravagante e fuori dagli schemi per il suo matrimonio. In quante si ispireranno al suo stesso look fresco e glamour per il loro grande giorno? Di certo si aggiungerebbe un tocco personale e per niente scontato al matrimonio.