Zoë Kravitz ha raggiunto l'ennesimo traguardo della sua carriera, è stata scelta dal regista Matt Reeves per ricoprire i panni di Catwoman nel nuovo film "The Batman", prendendo il posto di dive come Julie Newmar, Michelle Pfeiffer, Anne Hathaway, che prima di lei avevano ricoperto i panni della femme fatale nella nota saga dedicata al supereroe. Fino ad oggi siamo sempre stati abituati a vederla con i suoi dread e i suoi look sofisticati sui red carpet internazionali e spesso dimentichiamo che anche lei è stata bambina. Nonostante la sua infanzia sia stata "fuori dal comune", visto che entrambi i genitori sono famosi, come tutti amava accompagnare la mamma e il papà a lavoro e lo ha dimostrato con un vecchio scatto condiviso sui social.

Zoë Kravitz, la foto da bambina fa impazzire i fan

Sarà perché dopo la notizia di Catwoman è stata colta dall'effetto nostalgia o perché semplicemente si è ritrovata a sfogliare gli album di ricordi, ma l'unica cosa certa è che ha mostrato ai fan una foto al fianco del papà Lenny Kravitz risalente a quando aveva 5-6 anni. All'epoca il cantante era all'apice del suo successo, portava dei rasta lunghissimi e aggiungeva degli accessori originali ai suoi outfit come ad esempio il cappello viola che sfoggiava in quell'immagine. Nonostante ciò, trovava sempre il tempo per dedicarsi alla famiglia, anche a costo di portare con lui la figlia Zoë. Il dettaglio più adorabile della vecchia foto? Non solo papà e figlia si tenevano per mano con dolcezza ma avevano deciso anche di puntare sullo stesso look rock con delle giacche di pelle praticamente identiche. Insomma, Zoë e Lenny hanno anticipato la moda degli outfit "mini-me" e il risultato è stato super cool.

bring your daughter to work…but make it fashion.

A post shared by Zoë Kravitz (@zoeisabellakravitz) on

Zoë Kravitz ieri e oggi: come è cambiata la figlia di Lenny

Zoë Kravitz ha raggiunto i 30 anni ma ha debuttato nello spettacolo quando era una ragazzina. Avendo dei genitori famosi, è sempre stata abituata a stare di fronte ai riflettori, Lenny Kravitz l'ha portata spesso sui red carpet internazionali quando era bambina e la cosa l'ha trasformata in una vera e propria diva fin da bambina. Nel corso degli anni ha rivoluzionato in modo radicale il suo look, soprattutto quando si parla di capelli, spaziando tra extension, treccine afro, caschetti con la frangia e taglio rasato. In più di un'occasione ha tinto anche la chioma di biondo platino, apparendo quasi irriconoscibile. Oggi porta dei lunghi dread come la mamma Lisa Bonet e viene considerata una icona di stile. Insomma, la carriera di Zoë è stata all'insegna dei "colpi di testa": quale sarà il prossimo?