Dopo la presentazione ufficiale in spiaggia, in cui la madrina Luisa Ranieri ha posato tra le onde del Lido, ieri sera ha preso il via la 71esima edizione del Festival di Venezia con la proiezione del film "Birdman". Sul red carpet dell'evento inaugurale hanno sfilato le star protagoniste della pellicola e altre celeb internazionali. Come sempre sul tappeto rosso si sono susseguiti splendidi look alternati ad outfit totalmente sbagliati.

I look promossi

Tra le dive che hanno mantenuto alto lo stile c'era Emma Stone, la quale ha saputo scegliere un look estremamente semplice ed elegante firmato Valentino. Opta per un blu intenso Luisa Ranieri, in abito Amrani Privé, mentre Nieves Alvarez sfoggia un intenso rosa corallo indossando un elegante modello di Alberta Ferretti, Zhao Wei, invece, mescola un mood romantico con linee moderne indossando un vestito drappeggiato rosa pallido di Vivienne Westwood. Bianca Balti ha sfilato con un lungo e vaporosso abito black di Dolce&Gabbana decorato con fiori in rosso, il mood dark è stata scelto anche da Liya Kebede, con abito Alberta Ferretti.

I look bocciati

La splendia Moran Atias ha sfilato sul red carpet con un abito a sirena di Zac Posen, senza dubbio il modello è molto bello ed è perfetto per il suo fisico ma il suo stile appare già visto. Bocciato il look della conduttrice Barbara d'Urso che sceglie un abito dal colore troppo autunnale e dalle linee eccessivamente fascianti.