Le star ne sanno sempre una più del diavolo in fatto di mode e riescono a lanciare le tendenze più seguite delle diverse stagioni attraverso i loro improvvisi cambi look. Ad aver dato una svolta drastica alla sua immagine questa volta non è una donna ma uno degli attori più famosi al mondo, ovvero Zac Efron, apparso decisamente irriconoscibile nelle ultime ore. Ha infatti detto addio ai capelli scuri per passare a un più esuberante biondo platino.

Il nuovo colore di capelli di Zac Efron

Zac Efron è uno degli attori più famosi al mondo, diventato famoso da giovanissimo con "High School Musical". Oggi ha 31 anni e non ha perso la bellezza che lo ha sempre contraddistinto, anche se negli ultimi giorni ha deciso di cambiare il suo look in modo drastico. Ha detto addio al suo colore naturale, un castano scuro, e ha decolorato i capelli, passando a un biondo platino così chiaro che sembra quasi bianco. Ha lasciato invariato il ciuffo fluente, diventato ormai un vero e proprio marchio di fabbrica, ma la differenza rispetto al passato è evidente, soprattutto perché il nuovo colore della chioma è in contrasto con quello della barba ed esalta i suoi splendidi occhi azzurri. Si è presentato in questa nuova versione al Sundance Film Festival, dove per la prima volta ha parlato del nuovo film "Wicked, Shockingly Evil and Vile". Per il momento non si sa ancora se ha rivoluzionato la sua immagine per esigenze di copione o semplicemente perché andava alla ricerca di un tocco di rinnovamento, l'unica cosa certa è che i fan si sono "divisi": da un lato ci sono quelli che lo amano anche biondo, dall'altro quelli che vorrebbero vederlo di nuovo castano. L'unica cosa certa è che Zac è così splendido che difficilmente riuscirebbe a sfigurare con un taglio o un colore di capelli.