14 Novembre 2020
09:10

Waft fringe, la frangia lunga e aperta che sta bene a tutte

La frangia più trendy dell’inverno 2020 è la waft fringe, una frangia naturale che ricorda l’effetto che ottengono i capelli quando soffia il vento. Lunga, scalata e aperta sul viso è perfetta per ogni forma del volto perchè totalmente personalizzabile. Una tendenza che arriva dagli anni ’70 e che oggi spopola di nuovo anche tra le star, da Jennifer Lopez a Georgia May Jagger.
A cura di Federica Ambrogio

Esiste una frangia che sta bene a tutte? La risposta è si: si chiama waft fringe ed è la frangia aperta e lunga, scalata sui lati. Perfetta per chi vorrebbe osare con la frangia ma non è pronta a un cambio di look completo. Come dice il nome della tendenza i capelli sembrano soffiati dal vento: è il trend del momento ma non è una novità. La waft fringe infatti arriva dagli anni '70, quando ad indossarla erano dive come Farah Fawcett e Brigitte Bardot, mentre oggi la sfoggiano Jennifer Lopez, Georgia May Jegger e Kate Middleton. Un tocco elegante ma sbarazzino allo stesso tempo, che si adatta sia ai tagli di media lunghezza che a quelli più lunghi.

Waft fringe, la frangia dell'inverno 2020

Per soddisfare la tua voglia di frangia senza stravolgere il tuo look ed essere vincolata dal creare lo styling perfetto la frangia piena e geometrica puoi provare la waft fringe, la frangia lunga, scalata e aperta sul viso. Si differenzia dalla frangia a tendina proprio per la sua lunghezza: mentre quest'ultima sfiora la linea delle sopracciglia ed è solitamente sfilata, la waft fringe è più lunga e aperta in centro, quasi come se si trattasse di due ciuffi laterali scalati che incorniciano il volto. Un look che può essere molto elegante e sofisticato come quello indossato da Kate Middleton, con una piega voluminosa e morbida, ma che allo stesso tempo può essere anche più sbarazzino, come lo styling mosso e spettinato di Alexa Chung, Georgia May Jagger e Hailey Baldwin che puntano su un mosso leggero e naturale.

La frangia che sta bene a tutte

È un tipo di frangia che sta bene a tutte perchè è totalmente personalizzabile per quanto riguarda lunghezza e scalatura: la sua linea morbida è perfetta per addolcire i tratti spigolosi dei volti quadrati e rettangolari, e la sua lunghezza è ideale per rendere più ovale un viso tondo. Se hai un viso lungo il segreto è spostare la riga leggermente di lato invece che averla centrale. A differenza della frangia piena e geometrica è facilissima da gestire anche a casa in pochissimo tempo: basterà un colpo di spazzola tonda girando i ciuffi verso l'esterno del viso  per creare un movimento morbido e sinuoso che incornicerà il volto. Se preferisci gli styling dall'effetto naturale vaporizza uno spray al sale marino che regalerà texture e corpo ai tuoi capelli, creando un effetto mosso estremamente naturale. Ami i capelli raccolti? Niente paura: grazie alla lunghezza della waft fringe riuscirai a inserire nella tua coda o chignon anche le ciocche della frangia per ottenere un look preciso e ordinato.

Frangia: dritta, laterale, sfilata le tipologie che stanno bene a tutte
Frangia: dritta, laterale, sfilata le tipologie che stanno bene a tutte
18.640 di Donna Fanpage
Frangia: a chi sta bene e come adattarla alla forma del viso
Frangia: a chi sta bene e come adattarla alla forma del viso
Frangia sfilata: a chi sta bene e come pettinarla
Frangia sfilata: a chi sta bene e come pettinarla
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni