Capita che la pelle risulti spenta e opaca, dando al viso un effetto stanco e cupo. Le creme illuminanti si rivelano in questo caso un ottimo alleato di bellezza per regalare alla pelle un tocco di freschezza e radiosità, cancellando quell'alone grigio e spento dall'incarnato. Le creme illuminanti non sono soltanto dedicate alla pelle del viso ma anche al contorno occhi, per contrastare occhiaie e segni di stanchezza rendendo lo sguardo più fresco e riposato. L'effetto che si ottiene sul viso è quello di una pelle naturalmente radiosa anche senza make up.

Creme viso illuminanti: cosa sono e come utilizzarle

È bene fare subito una distinzione tra quelle che sono le creme viso illuminanti e gli illuminanti cosmetici: le prime apportano idratazione alla pelle rendendola più radiosa e luminosa e si applicano per tanto su tutto il viso prima del trucco, mentre gli illuminanti non sono altro che un prodotto make up da applicare nei punti strategici per illuminare ancora di più il viso, ma non hanno nessuna azione idratante nè di trattamento. La crema viso illuminante quindi è una vera e propria crema idratante che rende la pelle più elastica e morbida ed è allo stesso arricchita da particelle iridescenti come ad esempio le perle micronizzate e principi attivi illuminanti che esaltano il colorito della pelle.

Le creme viso illuminanti per un viso fresco

In commercio esistono tantissimi prodotti differenti a seconda del tipo di effetto che si vuole ottenere: tra le ultime novità c'è la Golden Hour di VeraLab, una crema formulata con l’innovativo Pentapeptide Glow-Boosting, in grado di stimolare ed esaltare il naturale colorito della pelle. Non solo rende la pelle più luminosa contrastando l'alone grigio dell'incarnato, ma crea un colorito sano e leggermente abbronzato, che si modula sul proprio incarnato in modo assolutamente naturale e personalizzato. Extra Illuminating Moisture Balm di Bobbi Brown è un fluido che dona alla pelle una luminosità immediata grazie alle perle micronizzate, idratando la pelle in profondità al tempo stesso. Pure Shots Light Up di Yves Saint Laurent è invece un siero che dona luminosità grazie alla Vitamina CG in sinergia con il potere protettivo del Marshmallow del Marocco.

Creme occhi illuminanti: a cosa servono

Il contorno occhi è una delle zone più delicate del viso: la pelle è molto più sottile e si segna più facilmente, facendo comparire occhiaie e linee di espressione. Il contorno occhi è spesso segnato da un alone scuro che rende lo sguardo spento e stanco: la crema contorno occhi illuminante può essere utile se applicata costantemente perchè non solo idrata la pelle permettendo così un'applicazione più facile del correttore, ma schiarisce anche le occhiaie andando ad illuminare la zona perioculare che risulterà così più fresca e riposata.

Le creme contorno occhi illuminanti per uno sguardo riposato

Tra i tanti cosmetici da provare c'è il Crème Contour Des Yeux della linea Pure White di Eiseberg studiato appositamente per chi ha macchie pigmentarie nella zona oculare o per occhiaie scure: l’estratto floreale di Bellis Perennis e le Vitamine C ed E schiariscono e offrono un'azione anti-infiammatoria, mentre l'acido ialuronico offre un boost di idratazione. Brighteyes di Glamglow è invece è una crema caratterizzata da una formula iridescente a base di caffeina che risveglia istantaneamente e ravviva lo sguardo stanco, mentre un concentrato di acido ialuronico combatte la comparsa di rughe di disidratazione contrastando i segni del tempo. Illuminating Eye Cream di Lavera è il contorno occhi arricchito con estratto di perle e caffeina bio che riduce l'affaticamento, le occhiaie e i segni del tempo.