I tatuaggi sono la moda del momento e ad oggi è quasi impossibile trovare qualcuno che non ne abbia nemmeno uno. Certo, esistono le eccezioni che confermano la regola ma ormai viene considerato davvero insolito non sfoggiare neppure un disegno simbolico sulla pelle. Nel corso degli anni, però, le tendenze sono davvero cambiate in fatto di tattoo, se un tempo andavano di moda i simboli infinito, le stampe tribali e i disegni giapponesi, oggi le richieste dei clienti sono ben diverse. Sarah Ricciardone, una tatuatrice del Monarch Tattoo Studio di Sydney, ha voluto rivelare quali sono le mode che stanno tornando in voga.

Quali sono i tattoo che vanno di moda?

Volete essere all'ultima moda durante le prossime vacanze quando si parla di tatuaggi? Dovete seguire i consigli di Sarah Ricciardone, una tatuatrice del Monarch Tattoo Studio di Sydney, che ha rivelato quali sono i disegni più richiesti del momento. Secondo lei negli ultimi anni c'è stato un ritorno degli animali, in particolar modo di tigri, leoni e ghepardi, dei tattoo ispirati al mondo degli indiani e dei volti femminili. Sono moltissimi quelle che si fanno ricoprire con l'inchiostro indelebile braccia e gambe, anche se ledonne preferiscono dei tatuaggi mini come cuori, frecce e croci, che il più delle volte non hanno un significato religioso. Per quanto riguarda la posizione, gli uomini optano per le braccia, mentre le donne preferiscono lo sterno e la nuca. I disegni che sono passati di moda, invece, sono i tribali e il filo spinato, trasformati spesso in mandala, così da essere moderni e trendy.  A questo punto, dunque, non resta che decidere: ci si vuole adeguare alla moda oppure fare di testa propria e farsi imprimere sul corpo un disegno simbolico dal significato profondo?