Amber Snailham è una ragazza di 17 anni, viene da Bristol e ha scoperto di avere un cancro in fase terminale che le lascia poche possibilità di sopravvivere. Ha cominciato a sentirsi male all’inizio dell’anno, una volta andata a un controllo specialistico, i medici le hanno trovato un tumore al diaframma. Già in passato aveva sofferto della stessa malattia e, dopo anni di cure, era andata in remissione.

Purtroppo, è ricomparsa e qualsiasi trattamento, anche quello più aggressivo, sarebbe inutile a questo punto, il cancro è in uno stato troppo avanzato per essere sconfitto. Anche se è ancora una teenager, Amber qualche tempo fa aveva deciso di convolare a nozze con il fidanzato conosciuto tra i banchi di scuola, Callum Frith. Il matrimonio dovrebbe essere celebrato a fine mese ma i medici non sanno se la giovane riuscirà a rimanere in vita per tanto tempo. La cosa, naturalmente, rende Amber particolarmente triste e sfiduciata, anche se ha intenzione di fare il possibile per coronare il suo sogno d’amore.

E’ proprio per questo che le è stato consigliato di sottoporsi a un intervento chirurgico d’emergenza per eliminare il cancro, che si sta lentamente diffondendo al cervello. I genitori, intanto, sono disperati ma hanno lanciato lo stesso una campagna di raccolta fondi per finanziarle il matrimonio, nella speranza che possa avere quello che ha sempre desiderato. Per ora, sono state raccolte quasi 4.000 sterline ma sono moltissime le persone che, devastate dalla storia della ragazza, vogliono fare qualcosa di materiale per mostrarle il loro sostegno. La speranza è che Amber riesca a essere felice negli ultimi momenti della sua vita.