Monica Riley è una ragazza di 27 anni e grazie ai suoi 317 chili è diventata una modella per il sito “Big Beautiful Women”. E’ patologicamente obesa ma, nonostante ciò, non ha alcuna intenzione di dimagrire, anzi il suo obiettivo è ingrassare così tanto da non riuscire più a muoversi, così che possa essere definita la donna più grassa del mondo.

Ogni giorno consuma 3.500 calorie, magia biscotti, salsicce, cheeseburger, patatine fritte e addirittura, pur di ingrassare il più possibile, chiede al suo fidanzato Sid di alimentarla attraverso un imbuto. Quest’ultimo passa intere giornate a cucinare per lei, la aiuta a lavarsi, a muoversi ed è felice di essere il suo “schiavo”. La coppia non permette a nessuno di dare un giudizio sullo stile di vita “al limite” che conduce, entrambi sono innamorati e sereni così. “Il mio piano è quello di raggiungere 452 chili e non muovermi più. In questo modo, mi sentirei una regina perché Sid si occuperebbe di me e la cosa lo entusiasmerebbe”, ha spiegato Monica, fiera di essere ogni giorno sempre più grassa.

In passato, la ragazza aveva intenzione di tornare ad un peso sano ma due anni fa ha cominciato a sentirsi sexy anche con i chili di troppo e ha deciso dunque di continuare a condurre questo stile di vita. A peggiorare la situazione, è stato l’incontro con il suo ragazzo, che l’ha fatta sentire più bella e sicura di sé, tanto da assecondare questa sua follia. Se continuerà così, Monica metterà a serio rischio la sua vita ma, a quanto pare, la cosa non le interessa affatto. Essere obesa la rende felice.