Victoria Erickson è la ragazza di 19 anni che ama la sua cellulite e la esibisce con tranquillità. Lei è un vero e proprio esempio da seguire poichè accetta il suo corpo senza riserve ed evita di farsi problemi per il suo aspetto fisico non perfetto. Sul suo blog la ragazza ha parlato apertamente della cosa, ammettendo di non avere un fisico da modella, e affermando di non voler assolutamente rinunciare ad indossare un gonna corta a causa della cellulite. Nel post in cui Victoria parla del suo corpo, la ragazza racconta il momento preciso in cui ha scelto di non combattere più contro i difetti fisici ed accettarsi così com'è.

Si tratta del momento in cui ha rivisto una vecchia foto, in cui appariva felice con un'amica. Dopo aver guardato attentamente lo scatto ed essersi ricordata di quello che provava in quel momento ha capito di essere felice e di non aver bisogno di un fisico da star per poter star bene con se stessa e con gli altri. "In quella foto ero raggiante – scrive la ragazza nel post sul blog – felice per il mio primo anno di college e sicuramente il fatto di avere la cellulite non mi è passato neanche per la testa. Da li ho capito che un bel corpo non fa la felicità". Victoria ha dunque scelto di ricordare ogni giorno quel momento felice, di guardare quella foto in cui si vede la sua cellulite e di essere soddisfatta di se stessa e della sua vita, nonostante i difetti fisici.