Valentina Ferragni è diventata spesso vittima di body shaming, in più di un'occasione moltissimi haters si sono scagliati contro di lei definendola "grassa" e "fuori forma", dimenticando che, al di là della carriera da influencer, rimane una ragazza assolutamente normale. Ha passato gli ultimi giorni a Dubai in compagnia del fidanzato Luca Vezil e della sorella Chiara ma la cosa che non si sarebbe mai aspettata è che le sue foto in costume avrebbero scatenato dei commenti cattivissimi e offensivi. È stato uno scatto in particolare ad aver attirato l'attenzione dei suoi "odiatori", quello in cui indossa un bikini a fiori con lo slip a vita alta. Secondo loro, la star di Instagram sarebbe "quadrata" e, non avendo un corpo da modella, non sarebbe degna di lavorare come influencer.

"Ne hai mangiati di panettoni", "Senza forme e fuori forma", "Ammazza quanto ti sta male questo costume", "Però ve la cercate voi a mettere sempre ‘ste foto in costume", sono solo alcuni dei commenti che si leggono sul web. A far infuriare Valentina è stato un intervento in particolare, quello in cui un'utente l'ha invitata a lasciare spazio a chi ha un fisico più armonioso, "dimenticando" la punteggiatura. Le parole sono state:

Perdonatemi ma questa deve fare pubblicità, lasciate spazio alle modelle a chi fa questo nella vita non ha un punto vita non è un fisico secondo me armonioso è una bella ragazza ma non all'altezza di fare le pubblicità per favore io sono in carne non pretendo mica di avere un fisico di una modella oppure faccio l'attrice mica rubo il posto ad una ballerina queste vogliono fare tutto ma un po' di realismo è quadrata abbiate pazienza.

Roses in the desert 🌹🌴

A post shared by Valentina Ferragni (@valentinaferragni) on

Qual è stata la reazione della piccola di casa Ferragni? È intervenuta dicendo: "Invece sai cosa? Se vuoi fare la ballerina fai la ballerina, se vuoi fare l’attrice fai l’attrice, se vuoi lavorare nella moda fallo. Non ti devi sentire meno bella o meno brava se non sei uguale agli standard imposti dalla società". Insomma, Valentina non si lascia sopraffare dalle critiche, continua ad andare fiera del suo aspetto e a ribellarsi con forza al body shaming. Del resto, di cosa dovrebbe vergognarsi se vanta una bellezza mozzafiato?