Ebony Foley è una ragazza di 20 anni, viene da Burnley e ha sempre utilizzato le creme autoabbronzanti per avere una carnagione scura anche in pieno inverno. Di recente, però, è diventata protagonista di un piccolo imprevisto davvero esilarante. Aveva sempre acquistato la tonalità St. Moriz ma, dopo aver scoperto che era esaurita nel negozio di fiducia, ha chiesto consiglio alla commessa. Le aveva detto semplicemente che voleva apparire "carina e bruna" e quest'ultima le ha fatto acquistare un prodotto sostituivo.

Una volta tornata a casa lo ha provato ma il risultato è stato assurdo: Ebony si è ritrovato con il viso nerissimo, così scuro rispetto al colore naturale della sua pelle che era praticamente impossibile riconoscerla al buio. Per fortuna, non si è lasciata prendere dal panico e ha affrontato tutto con ironia. "Mi avevano detto che era ottimo per me ma il colore era scurissimo. Non userò mai più degli autoabbronzanti diversi dal mio", ha spiegato la ragazza. Nel momento in cui si è mostrata al fidanzato Dean attraverso una videochiamata, quest'ultimo è scoppiato a ridere, arrivando addirittura alle lacrime.

Per fortuna, è riuscita a rimuovere il prodotto con del latte detergente ma le ci sono voluti circa 10 minuti per tornare al suo colore naturale. Nelle ore successive, non ha avuto paura di mostrare l'accaduto sui social e ha postato le foto del look "dark" su Facebook. Gli amici non hanno potuto fare a meno di commentare divertiti, facendole guadagnare più di 400 like. Di sicuro la prossima volta eviterà di affidarsi ai consigli delle commesse.