Sul web se ne vedono davvero di tutti i colori ma questa utente di Twitter sembra aver davvero esagerato. Si chiama Leah e di recente ha pubblicato delle foto tra l'esilarante e l'inquietante sul suo profilo. La ragazza ha infatti provato a mettere della vernice lavabile di colore rosa shocking sul viso e il risultato è stato assurdo. Anche se sull'etichetta c'era scritto che sarebbe stata rimossa sia dalla pelle che dai tessuti con una certa facilità, dopo essersi lavata la faccia è rimasta sconvolta: aveva ancora il volto completamente rosa.

Non ci ha pensato su due volte a mostrare il suo "esperimento" sui social, dove ha postato le foto del disastro con tanto di didascalia al vetriolo rivolta all'azienda produttrice, la Palmer Paint Products. Leah ha infatti scritto semplicemente "Ci vediamo in tribunale", minacciando l'azienda di prendere dei provvedimenti legali il prima possibile. Quello che la ragazza denuncia è il fatto che sulla boccetta del prodotto non era stato scritto che si trattava di una vernice indelebile, anzi veniva indicato che poteva essere rimossa con dell'acqua.

Anche se all'apparenza sembrerebbe una storia drammatica, gli utenti del web l'hanno trovata davvero divertente e hanno condiviso il post più di 126.000 volte, facendogli guadagnare oltre 376.000 like. Certo, il motivo per cui la ragazza ha dovuto necessariamente dipingersi il volto di rosa è poco chiaro a tutti ma a quanto pare non ha potuto farne a meno. Il consiglio che le hanno dato? Non utilizzare mai più una vernice tanto aggressiva sul viso e preferire dei prodotti di make-up. A questo punto, non resta che chiedersi se dopo giorni è riuscita ad avere di nuovo il volto del suo colore naturale.