La Royal Family inglese è una delle più seguite e apprezzate al mondo e ogni volta che appare in pubblico fa scalpore. A differenza dei "comuni mortali", però, i suoi membri non ricevono dei regali solo a Natale o in occasione dei compleanni, ma a ogni evento pubblico a cui prendono parte. Nella maggior parte dei casi si tratta di doni simbolici come bigliettini e fiori ma in alcuni casi sono oggetti dal valore inestimabili. Ecco quali sono i più bizzarri che William, Kate Middleton, George e Charlotte hanno avuto nell'ultimo anno.

I regali ricevuti dai reali inglesi

La famiglia reale britannica conserva una serie di documenti ufficiali a Kensington Palace per ricordare quali sono stati i regali ricevuti in giro per il mondo nel corso degli anni. Nella lista del 2017 ci sono dei doni davvero sorprendenti. Il principino George, ad esempio, ha avuto un cavallo da passeggio, un acchiappasogni, un panciotto, un paio di pantaloncini, mentre la sorella Charlotte una carrozzina giocattolo, un lecca-lecca, una tazza, un germoglio per capelli. Per quanto riguarda i genitori, invece, le idee regalo sono state davvero le più svariate. Se per Kate hanno pensato spesso a degli accessori per la casa come un servizio da tè e un guanto da forno, con William hanno puntato su qualcosa di più sofisticato come una sciabola, delle monete da collezione e uno gnomo finlandese in tessuto. Insomma, nell'archivio della Royal Family ci sono oggetti di ogni tipo. Che fine fanno tutti questi regali? Alcuni vengono conservati a Buckingham Palace, altri vengono donati a delle organizzazioni benefiche che riescono a usarli nel modo migliore. Quello che resta da chiedersi è se in qualche stanza nascosta del palazzo reale c'è ancora lo gnomo in tessuto: è in assoluto questo il dono più strambo ricevuto nel 2017.