L'estate 2020 si avvicina e non vedete l'ora di godervela, soprattutto dopo il periodo difficile da cui stiamo lentamente uscendo? È arrivato il momento di pensare alla manicure da sfoggiare e la cosa originale è che il trend di stagione verrà in vostro soccorso. Tutte quelle che vogliono essere super fashion dovranno puntare su delle originalissime e variopinte unghie arcobaleno. Che si colorino ognuna con una tonalità o che si opti solo per delle linee in stile french ma in versione rainbow, non importa, l'unica cosa che conta è che si lasci libero spazio alla propria creatività e alla propria voglia di colore.

Kylie Jenner ha lanciato la rainbow manicure

Chi se non una star poteva mai lanciare il trend perfetto per l'estate? Kylie Jenner, considerata un'indiscussa icona di bellezza e di stile, ha dettato legge in fatto di manicure e con un unico post sui social è riuscita a imporre la nuova moda estiva. Si tratta della rainbow nail art, ovvero delle unghie arcobaleno, realizzate in una versione davvero originale. L'influencer si è infatti ispirata alla tradizionale french manicure, preferendo però delle nuance fluo al classico bianco. Il risultato? Assolutamente fresco e impeccabile, tanto che anche Camila Coelho non ha potuto fare a meno di imitarla. A questo punto, dunque, non resta che scoprire tutti i trucchi per sfoggiare una nail art coloratissima.

Come realizzare la manicure arcobaleno

Seguire il trend del momento, ovvero quello della rainbow manicure, è semplicissimo, basta avere le idee chiare sul risultato che si vuole raggiungere. Il trucco più facile per realizzarla è scegliere un colore diverso per ogni unghia, magari meglio se tonalità fluo e accese. In alternativa, si può optare per un french come quello della Jenner, l'importante anche qui è diversificare le nuance da dito a dito. La variante più originale è quella sfumata e, sebbene possa sembrare difficile da realizzare, la verità è che basta seguire alcuni step per raggiungere risultati ottimali. Innanzitutto è necessario creare una base omogenea, magari trasparente o bianco latte, successivamente bisogna stendere le nuance variopinte scelte su una spugnetta del fondotinta. Questa va poi picchiettata sulla parte dell'unghia da colorare e in un batter d'occhio si otterrà un delicato effetto degradé. Per sigillare il tutto, basta poi utilizzare un top coat.