Dopo che Instagram ha bannato l'hashtag #curvy, sembra che non ci sia limite al peggio: qualche tempo fa una blogger di Boston ha pubblicato un'immagine sul social network, dove mostrava il disegno di un costume da bagno che avrebbe voluto realizzare: sicuramente non pensava che si sarebbe scatenato un vero e proprio fenomeno social.

Di lì a poco infatti, sembra che sia arrivato un commento anonimo sotto la fotografia, cancellato quasi subito dall'utente, che raccomandava alla blogger di "mangiare meno torta": sostanzialmente si trattava di un commento piuttosto negativo, rivolto proprio alla sua forma curvy. Jenny Rushmore non si è certo persa d'animo e ha dato vita a un movimento che è diventato un vero e proprio fenomeno social: milioni di donne si sono schierate al suo fianco, scattando selfie in cui si immortalano mangiando dolci, gelati e ovviamente torte. Jenny non è nuova alle campagne motivazionali per le donne curvy, ma questa volta sembra davvero essersi superata.

#CakeWithCashmerette è l'hashtag che sta spopolando su Instgram, con il quale blogger di tutto il mondo ma anche donne comuni stanno condividendo le loro immagini in supporto a Jenny, ma anche per dimostrare che una donna curvy non è affatto da disprezzare. La Rushmore ha infatti rivelato che l'odio verso le donne curry deve essere combattuto in modo intelligente, senza mettersi da parte o sentirsi sbagliate. E cosa c'è di meglio che farlo con un delizioso dolce tra le mani? La campagna continua, è iniziata da pochi giorni ma conta già più di 300 immagini che vogliono essere un vero e proprio simbolo contro i troll e gli haters presenti sui social, che si prendono gioco delle loro forme.