Realizzata a New York dal fotografo di moda Greg Kadel, la nuova campagna di Longchamp mette in scena per la quarta stagione consecutiva la modella canadese Coco Rocha. New York è stata scelta per la sua energia e per la sua architettura imponente, che appare, tuttavia, in miniatura accanto ad una Coco spropositatamente grande, bigger-than-life appunto, che sovrasta letteralmente la città, scavalcando i grattacieli con il suo sexy jumpsuit a sigaretta e i suoi tronchetti con il tacco alto della collezione Autunno 2013 di Longchamp.

Restando fedele allo spirito del prêt-à-porter, il mood della campagna è in qualche modo più rock ‘n’ roll rispetto alle stagioni precedenti. Coco Rocha ha molto stile con i suoi lunghi capelli sciolti e in due delle quattro immagini porta la tote Quadri, la nuova It-bag dell’Autunno 2013, ispirata dalla naturale eleganza delle ragazze parigine. Enfatizzando l’uso audace del colore, caratteristica di Longchamp, le altre borse presentate nella campagna sono la Longchamp 3D che ha riscosso grande successo con il suo fucsia abbagliante di stagione e l’iconica Balzane di un intenso rosso carminio.

Accanto alla campagna su carta stampata, Longchamp lancia un nuovo originalissimo video. Dopo il successo ottenuto la scorsa stagione dal video “You Should Be Dancing”, il coreografo Saleem Gauweloos, reso celebre dal suo lavoro con Madonna, ha collaborato con il duo SKINNY di Los Angeles ad un nuovo video, nel quale Coco Rocha, camminando a grandipassi per le vie di New York, si impegna in una gara di danza con un giovane manager al ritmo travolgente di “Toop Toop” di Cassius.