Solitamente, il desiderio di tutte le bambine è quello di avere dei lunghi capelli che le fanno sentire un po’ più donne. Paige Lucas-Stannard è una mamma, viene da Salem, nell’Ohio ed ha capito che la sua bambina è completamente “sopra le righe”. E’ rimasta letteralmente senza parole quando Aellyn, sua figlia di 6 anni, le ha chiesto di raderle la testa in modo da imitare il look di suo padre.

Paige ha sperato che la piccola, dopo qualche settimana, avrebbe dimenticato quella richiesta per lei assurda, ma invece ha continuato ad insistere. Così, la donna ha deciso di avverare il desiderio della bambina, nonostante pensasse che stesse meglio con i capelli lunghi. Prima di cominciare a raderla le ha però voluto fare un discorso. Le ha detto che poteva tagliare la sua lunga chioma senza problemi, ma doveva prepararsi al fatto che alcune persone avrebbero potuto prenderla in giro. Aellyn ha prontamente risposto: “Questo discorso è stupido. Le ragazze possono portare i capelli come vogliono”.

La bambina oggi va fiera del suo look e non ha mai rimpianto la scelta fatta. Paige ha poi dichiarato: “Per lei è stata una cosa divertente. Ancora una volta la mia bambina mi ha insegnato tanto. L’idea di rimpiangere qualcosa di stupido come i capelli non le ha mai attraversato la testa”. La donna ha postato le foto della figlia sul suo blog: l’obiettivo è quello di incoraggiare tutte le persone a fare sempre ciò che vogliono e a comportarsi in maniera autentica, senza preoccuparsi del giudizio degli altri, proprio come ha fatto la piccola Aellyn. Solo in questo modo si potrà cominciare a vivere in un mondo migliore.