Michelle Obama si riconferma ancora una volta un’icona di stile. In occasione della visita alla Casa Bianca del presidente cinese Xi Jinping, la first lady ha reso omaggio a Vera Wang, la celebre stilista americana di origini cinesi, indossando un suo elegante abito nero a sirena, lungo, molto scollato e con le maniche in tulle. A completare il look l’acconciatura con i capelli su un lato. Michelle Obama ha poi mostrato il suo outfit con uno scatto su Instagram e in pochi minuti è stato un vero e proprio boom di like.

In molti non hanno potuto fare a meno di sottolineare la sua bellezza e soprattutto la sua estrema raffinatezza. La scelta di stile della first lady ha messo a tacere le polemiche degli anni scorsi. La moglie del Presidente americano infatti quattro anni fa, in occasione di una simile visita di stato cinese alla Casa Bianca, aveva indossato un abito dello stilista britannico Alexander McQueen, irritando gli stilisti americani che non si erano sentiti rappresentati in un’occasione tanto importante. Michelle ha colto l’occasione per rimediare all’incidente diplomatico e, con l’abito di Vera Wang, ha reso tutti felici.

Elegantissima anche la moglie del presidente cinese, Peng Liyuan, da sempre considerata una lanciatrice di tendenze nel suo paese. Durante la visita al Presidente degli Stati Uniti ha indossato una abito in seta blu impreziosito da ricami e perline. Alla cena di gala erano presenti circa 200 invitati, tra cui Henry Kissinger, Magdalene Albright, il Ceo di Disney Bob Iger, il Ceo di Netflix Reed Hastings, quello di Facebook Mark Zuckerberg con la moglie Priscilla e Misty Copeland. Sono state però le 2 first lady a fare la differenza e a distinguersi per le loro scelte raffinate e di classe.

First glance at tonight's China State Dinner.

A post shared by Michelle Obama (archived) (@michelleobama44) on