A volte i piccioni possono essere davvero fastidiosi. Si appostano sui davanzali, sulle corde per stendere il bucato e creano dei veri e propri nidi nei nostri balconi, lasciando continuamente degli anti-igienici escrementi. Siete alla ricerca di un metodo fai da te efficace per allontanare i piccioni dal vostro balcone o dal vostro terrazzo? Esistono diverse  idee naturali per non trovare più i loro spiacevoli “ricordini”. Innanzitutto, la prima regola è eliminare ogni tipo di cibo e mantenere la pulizia. Uno dei metodi più efficaci per farli scappare, senza fargli del male, è il classico spaventapasseri, che riproduce le sembianze di un uccello predatore, di cui i piccioni hanno paura. Un’alternativa sono i gufi, ad esempio potrete disegnare i loro occhi, gialli, grandi e tondi, sulla vostra finestra e i piccioni scapperanno immediatamente. Un’ottima idea per farli scappare sono anche dei vecchi CD, che con la loro superficie riflettente li impauriscono, oppure le spezie. Cannella, peperoncino e pepe, i piccioni ne detestano l’odore e non si avvicineranno neppure al vostro balcone.

Un metodo efficace sono anche le girandole. Andranno posizionate all’interno dei vasi e con i loro colori, il loro movimento e la loro superficie riflettente faranno scappare sicuramente i piccioni. Ancora, nastri riflettenti o carta stagnola, producendo dei bagliori, terranno lontani i volatili. Se non dovessero funzionare questi metodi casalinghi, in commercio esistono diverse soluzioni efficaci, come ad esempio i dispositivi ultrasuoni. Essendo molto costosi, si consiglia di tenere questa idea come ‘ultima spiaggia’. Preferite i rimedi casalinghi, saranno ugualmente efficaci e soprattutto non graveranno sulle vostre tasche.