Kate Middleton, si sa, è la regina del riciclo e anche nel 2016 lo ha confermato. La principessa inglese pare essere contraria agli sprechi ed è per questo che, non di rado, decide di "rispolverare" qualche vecchio abito. Certo, si tratta di capi griffati da migliaia di sterline ma i fan non possono fare a meno di notarlo. Addirittura, la Middleton vuole trasmettere questa sua "passione" anche ai figli: ogni volta che George e Charlotte fanno delle apparizioni pubbliche sono vestiti sempre allo stesso modo, così da non essere trasformati in vere e proprie icone di stile fin da piccolissimi. Ecco quali sono gli abiti che Kate ha riproposto per la seconda o per la terza volta nel 2016.

Il cappottino rosso

A chi non è mai capitato di avere un capo d'abbigliamento "preferito", che viene indossato ogni volta che ci si vuole sentire a proprio agio? A quanto pare, anche Kate Middleton ne ha uno. Si tratta del raffinatissimo cappottino rosso lungo fino al ginocchio, indossato nei primi mesi dell'anno a una cerimonia ufficiale presso la base della Raf in Galles e anche il 2 novembre del 2011 a Copenhagen a un evento dell’Unicef. E' chiaro dunque che la duchessa di Cambridge non ha detto addio alla sua passione per il riciclo neppure nel 2016.

Il vestito grigio perla sfoggiato per la terza volta

Nel corso del 2016, la principessa inglese ha decisamente superato ogni limite in fatto di riciclo. Durante il suo debutto come patronessa dell'Anna Freud Centre, ha infatti sfoggiato un meraviglioso abito grigio perla firmato Roksanda, caratterizzato da una gonna appena sopra il ginocchio e uno scollo molto particolare. I fan più attenti hanno però notato qualcosa di bizzarro: quel vestito era già stato indossato in altre due occasioni ufficiali. La prima è stata nel 2011 a Los Angeles, durante un viaggio negli Stati Uniti, la seconda nel 2012 alla Royal Academy of Arts. Insomma, il capo d'abbigliamento da 800 sterline è stato riciclato per ben tre volte: Kate lo avrà considerato troppo bello e raffinato per chiuderlo nell'armadio.

L'abito a fiori di due anni fa

L'ultima volta che Kate ha riciclato quest'anno è stata in occasione del primo impegno ufficiale dopo le vacanze estive. La duchessa di Cambridge è apparsa infatti rilassata e abbronzata nel Bedfordshire con indosso il Lasa Poppy dress. Si tratta di un abito bianco al ginocchio con dei fiori sulle tonalità del turchese dal valore di 245 sterline, firmato dal suo marchio britannico preferito, LK Bennett. Peccato solo che ha proposto lo stesso abito anche nel 2014, durante il Royal Tour in Australia e Nuova Zelanda. Anche se negli ultimi tempi la Middleton ha avuto una svolta di stile, dicendo addio al low-cost e indossando solo capi griffati da centinaia di sterline, pare proprio che non abbia perso la sua passione per il riciclo.