Ieri sera si è tenuta a Los Angeles, precisamente al Microsoft Theater, la 69esima edizione degli Emmy Awards, i cosiddetti Oscar della tv, uno degli eventi mondani più attesi negli Stati Uniti. Come ogni anno sono stati premiati gli attori, i film e le serie tv migliori dell'anno e le star hanno colto l'occasione per sfoggiare i loro look più eleganti, originali e sofisticati, tanto da aver trasformato il red carpet in una vera e propria passerella. Ecco chi sono i vincitori e quelli meglio vestiti di questa edizione degli Oscar della televisione americana.

Chi ha vinto agli Emmy Awards 2017?

A trionfare agli Emmy Awards 2017 sono state le serie "The Handmaid’s Tale" che si è aggiudicata ben 7 statuette, "Veep", vincitrice per il sesto anno consecutivo, e "Big Little Lies" con Reese Whiterspoon e Nicole Kidman, che ha letteralmente sbaragliato la concorrenza ottenendo ben 22 nomination e ottenendo il premio Migliore attrice dell'anno. La star ha inoltre tenuto un toccante discorso di accettazione in cui ha spiegato il motivo per cui le produzioni televisive possono essere importantissime per la lotta alla violenza domestica. Ne sono invece usciti sconfitti "Feud", "Stranger Things" e "The Young Pope" di Paolo Sorrentino. Per quanto riguarda il premio come miglior attore migliore dell'anno, questo è andato a Sterling K. Brown per la sua interpretazione nella serie "This is us", mentre per la migliore regia a vincere è stato Alexander Skarsgård, che ha dato un bacio passionale alla Kidman non appena ha saputo del suo trionfo.

I look delle star agli Emmy Awards 2017

Per un'occasione tanto speciale come gli Oscar della tv americana, le star non potevano che sfoggiare i loro look più originali e sofisticati. Come ogni anno è andata in scena una vera e propria gara a colpi di spacchi, tacchi a spillo e scollature vertiginose ma a distinguersi per eleganza è stata la trionfatrice della serata Nicole Kidman che ha scelto un lungo abito rosso firmato Calvin Klein dalla gonna ampia e una profonda scollatura dai dettagli preziosi. Anche Heidi Klum ha puntato su un total red davvero sexy, mettendo in mostra sia le gambe che il décolleté prorompente. Come non parlare poi di Michelle Pfiffer e Susan Sarandon, entrambe in nero? Anche se hanno raggiunto rispettivamente 59 e 70 anni non hanno perso l'eleganza e il fascino che le ha sempre contraddistinte. Jane Fonda, un'altra delle star "attempate" che hanno calcato il red carpet è apparsa invece irriconoscibile con frangia e capelli lunghi, mentre Debra Messing, l'attrice di "Will & Grace", ha lasciato tutti senza parole con la sua incredibile trasformazione. L'italianissima Alessandra Mastronardi ha invece scelto il bianco con outfit in stile sposa con un vestito in pizzo dal maxi spacco firmato Chanel, così come Sofia Vergara, che ha scelto invece un modello a sirena di Mark Zunino sempre total white. Naturalmente non sono mancate quelle che hanno osato con dei colori decisamente più brillanti come Reese Whiterspoon in raso blu di Stella McCartney o Tracee Ellis Ross in un abito di paillettes argentate e piume firmato Chanel. Insomma, anche quest'anno si è visto di tutto sul red carpet, anche se (per fortuna) non ci sono state cadute di stile degne di nota.