Per un trucco di Halloween facile ma d'effetto, l'ideale è la ragnatela sul viso, da disegnare in modo davvero semplice. Un make up pauroso, perfetto anche se non volete travestirvi per la notte delle streghe, puntando tutto sul trucco. Non avrete bisogno di prodotti particolari: vi basterà aprire la vostra trousse per trovare tutto ciò che vi serve. Il trucco a ragnatela sul viso resta quindi un classico, che non passa mai di moda, e che potete realizzare in dimensioni e stili differenti. Noi vi spieghiamo tutte le fasi per realizzarlo alla perfezione, in pochi e semplici passaggi.

Preparate la base con un colore chiaro

Per creare un make up ragnatela spaventoso cominciate dalla base, che dovrà essere molto chiara. Come prima cosa applicate un primer, che prolungherà la durata del trucco. Stendete poi un fondotinta di almeno due tonalità più chiare rispetto al vostro. Se non lo avete a disposizione, potete poi applicare sopra una cipria bianca o della polvere di riso: l'importante è creare un effetto spettrale, facendo risaltare al meglio la ragnatela. La cipria servirà anche a fissare il trucco e ad assorbire il sebo, in caso di pelle mista o grassa.

Truccate gli occhi con i toni del nero

Passiamo ora agli occhi, che dovrete truccare con i toni del nero. Passate la matita nera all'interno della palpebra inferiore e realizzate uno smokey-eyes intenso con ombretto grigio e nero. In alternativa potete disegnare il contorno degli occhi con la matita nera e stendere l'ombretto nero sulla palpebra, sfumandolo verso l'esterno. Sfumate poi con l'ombretto rosso i contorni dell'occhio, per un effetto ancora più horror. Applicate abbondante mascara, oppure utilizzate ciglia finte, così da evidenziarle al meglio. Non dimenticate le sopracciglia: intensificatene il colore donando anche una forma più squadrata.

Disegnate la ragnatela

La ragnatela può essere disegnata in tanti modi diversi e, riguardo al colore, potete decidere se realizzare una ragnatela nera o bianca. Il modo più semplice è quello di realizzare cinque raggi, partendo dall'angolo dell'occhio, completando poi la ragnatela collegando i raggi tra loro. Potete utilizzare l'eye-liner a pennarello o quella in gel, con il suo pennellino. La stessa decorazione può essere creata anche sulla guancia o sulla fronte. Potete poi impreziosire la ragnatela aggiungendo dei glitter o degli strass. Risaltate il vostro trucco ragnatela arricchendo il make up con un rossetto rosso, nero o grigio, a seconda dell'effetto finale desiderato.