Jay Woodall è un donna di 33 anni, viene da Fleet, nell'Hampshire, ed è mamma di 4 bambini, l'ultimo nato 7 mesi fa. Ha sempre saputo che la placenta, se mangiata, può rivelarsi incredibilmente benefica per il corpo ma non è mai riuscita a conservarla nelle sue prime gravidanze. Lo ha fatto dopo aver messo al mondo l'ultimo figlio. Dopo essersi rivolta a un'azienda che si occupa di cose simili, ha trasformato una parte della placenta in frullati energetici al prezzo di 30 sterline e la rimanente in pillole per 150 sterline.

"Le persone hanno reazioni diverse, alcune rimangono disgustate, altre sono interessate e mi fanno mille domande. Tutti hanno il diritto di dare la propria opinione ma devono capire che il corpo è mio e ne faccio ciò che voglio", ha dichiarato Jay. La cosa incredibile è che ha servito l'insolito frullato al al marito e al figlio più grande ed entrambi lo hanno definito "delizioso". In fondo, conteneva anche acqua di cocco e bacche al naturale e non si avvertiva alcun sapore strano o amaro.

La mamma ritiene che mangiare placenta non sia poi tanto diverso dal consumare carne, molti animali lo fanno, praticamente tutti i mammiferi tranne gli esseri umani. Non è la prima volta che Jay realizza qualcosa di estremamente originale, dopo l'ultimo parto ha anche disidratato il suo cordone ombelicale per trasformarlo in un soprammobile che riproduce la scritta "Love". Gli effetti che ha avuto la placenta sul suo organismo? L'ha fatta sentire energica, l'ha fatta dormire meglio, ha migliorato il suo umore e la produzione di latte. Insomma, alla luce di ciò, non riesce proprio a capire per quale motivo anche le altre mamme non fanno la sua stessa scelta.