Si chiama Ursula Goff, ha 33 anni, viene dal Kansas e negli ultimi giorni le sue “opere d’arte” stanno facendo il giro del web. Non è un'artista come tutte le altre, visto che invece di utilizzare una tela per riprodurre i quadri famosi che più la ispirano in quel momento, usa i capelli delle sue clienti. Ursula è infatti una parrucchiera-pittrice che, ispirandosi ad artisti come Van Gogh, Munch, Klimt o Warhol ed utilizzando delle elaborate combinazioni di tinture per capelli, crea delle “acconciature d’autore”.

Il risultato è decisamente spettacolare e perfetto. Basta guardare alcune delle foto sul suo profilo per capire che bastano dei semplici accostamenti di colori per ricordare i capolavori dei grandi pittori. La ragazza è sempre stata un’appassionata di arte ed è da 20 anni che fa esperienza come hair colourist. Ha dunque pensato bene di unire queste sue due grandi passioni per dare vita a qualcosa di unico. “Mi è venuto in mente da poco di associare alcune tinte che ho fatto con le opere d’arte: un’idea che mi è sempre galleggiata nella mente probabilmente, spesso infatti i quadri hanno influenzato le palette di colori che utilizzo e le texture dei capelli che faccio”, ha spiegato Ursula.

“Notte stellata”, “La Venere”, “L’urlo”, sono solo alcuni dei capolavori che ha riprodotto utilizzando delle tinture per capelli. Attualmente, sta realizzando un book che dovrà raccogliere 3.600 immagini delle acconciature da lei realizzate. Spera inoltre di ottenere sempre più successo, anche se per il momento si accontenta dell’incredibile seguito che la sua “Fine Art Series” sta attirando sui social.