L'estate è arrivata e in tutti cresce la voglia di passare intere giornate al mare ad abbronzarsi e rilassarsi. Le fashion addicted, però, non si prendono un momento di pausa neppure durante le vacanze e fanno di tutto per essere sempre all'ultima moda. Il capo che proprio non deve mancare nella loro valigia? Si chiama "Tiny bikini" ed è il costume da bagno più richiesto dell'estate: ecco per quale motivo anche le star non riescono proprio a farne a meno.

Da Emily Rajkowski a Belén: tutte pazze per i Tiny bikini

Volete sapere qual è il costume da bagno che proprio non deve mancare nella valigia del vostro prossimo viaggio estivo? Si chiama "Tiny bikini" ed è il modello più richiesto della stagione. Si tratta di un due pezzi "minimal" con uno slip davvero striminzito che lascia pochissimo spazio all'immaginazione, abbinato a un reggiseno di qualsiasi modello, dal triangolo alla fascia. Il classico slip è stato sostituito da un tanga o da un perizoma, l'importante è che sia super sgambato e che si limiti a coprire "solo il necessario". Solitamente è in tinta unita, visto che viene realizzato con così poco tessuto che le decorazioni non sarebbero visibili, e, a dispetto di quanto si potrebbe pensare, è l'ideale per quelle che credono di avere qualche piccola imperfezione fisica. Il motivo? Creano una sorta di "illusione ottica" che allunga le gambe e stringe i fianchi, visto che i laccetti laterali vengono portati all'altezza della vita. Sono molti i brand che per questa stagione estiva hanno proposto dei Tiny bikini originali, da Tezenis a Calzedonia, fino ad arrivare agli stilisti Emilio Pucci ed Ermanno Scervino. Sono così trendy e "snellenti" che anche le star non riescono a farne più a meno, da Kim Kardashian a Emily Rajkowski, fino ad arrivare a Bella Hadid e a Belén Rodriguez. Insomma, a questo punto non resta che scegliere il modello che fa al caso proprio, a patto che sia sgambatissimo e micro.