Tina Kunakey ha sempre considerato i ricci afro e selvaggi un suo marchio di fabbrica, tanto da non averci rinunciato neppure nel giorno del matrimonio con Vincent Cassel, ma nelle ultime ore le cose sono cambiate. La modella è volata a Roma per un evento esclusivo organizzato da Bulgari ed è apparsa in una versione davvero inedita. La nota gioielleria ha presentato la nuova collezione Baroque  a Palazzo Colonna, radunando una vera e propria parata di star nel front-row e alla cena post sfilata. Se tra le ospiti italiane ad attirare le attenzioni del pubblico è stata Emma Marrone con il suo outfit total white piumato, la Kunakey ha lasciato senza parole i fan con un nuovo look che l'ha resa irriconoscibile.

Tina Kunakey dice addio ai ricci

La modella si è presentata all'evento Bulgari più bella che mai in un sinuoso abito color fragola di Alaïa, un modello con la gonna lunga a sirena che le ha fasciato la silhouette e lo scollo all'americana. Ha aggiunto un punto luce con una maxi collana in oro a forma di serpente con testa e coda tempestati di diamanti della nota gioielleria, il suo prezzo? Oltre i 57.000 euro. Il dettaglio che ha attirato l'attenzione del pubblico, però, non è stato tanto l'accessorio di extra lusso, quanto piuttosto la nuova acconciatura. Tina ha detto addio ai ricci, ha allisciato i capelli, diventati lunghissimi con spazzola e phon, e li ha legati in una coda di cavallo alta e tiratissima, mettendo così in risalto i lineamenti perfetti del viso. A primo impatto sembra di essere di fronte a una persona diversa, visto che l'acconciatura afro che di solito sfoggia la rende decisamente più sauvage, ma la verità è che è sempre bellissima e iper sensuale.