7 CONDIVISIONI

Timothée Chalamet brilla con il completo argento a Cannes: è l’icona di una nuova mascolinità

Oltre a essere uno degli attori emergenti più amati del momento, Timothée Chalamet è anche l’icona di una nuova mascolinità più rilassata e dolce. Niente pose da macho, niente muscoli in evidenza: ha conquistato il red carpet con un abito metallizzato e stivaletti bianchi anni Sessanta.
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Fanpage.it
A cura di Beatrice Manca
7 CONDIVISIONI
Immagine

Di solito sul red carpet la divisa maschile è una: smoking nero o abito scuro. Mentre le signore si sbizzarrivano con abiti scintillati e colorati, il dress code maschile è rimasto pressoché uguale con poche, felici eccezioni. Negli ultimi anni però qualcosa è cambiato e le regole si sono allentate anche per gli uomini. L'ultimo esempio è Timothée Chalamet, attore newyorkese di 25 anni celebre per il suo ruolo in Call me by your name. L'attore è arrivato al Festival di Cannes per la prima di The French Dispatch di Wes Anderson: sul red carpet ha abbagliato con un completo argento metallizzato e stivaletti bianchi anni Sessanta.

Il completo argento di Timothée Chalamet

L'arrivo di Timothée Chalamet sul red carpet della Croisette non è certo passato inosservato: tra una folla di smoking neri brillava di luce propria in un completo argentato jacquard firmato Tom Ford. L'attore americano ha stupito tutti con pantaloni in taglio slim, giacca single-button e camicia con il collo alla coreana bianca e un paio di stivaletti Chelsea boots bianco latte. Il tocco finale? Gli occhiali da sole anche di sera, forse "abbagliato" dal suo stesso look. Sul sito del brand la giacca è in vendita a 4.950 dollari, l'equivalente di 4100 euro.

Timothée Chalamet in Tom Ford
Timothée Chalamet in Tom Ford

L'icona di una nuova mascolinità

Oltre a essere uno degli attori emergenti più amati del momento, Timothée Chalamet è anche l'icona di una nuova mascolinità più rilassata e dolce. Niente pose da macho, niente muscoli in evidenza: ha conquistato lo schermo con i suoi capelli ricci da putto e i lineamenti delicati, da dipinto rinascimentale. Questa nuova bellezza androgina scivola via da gabbie, etichette e definizioni: esattamente come Harry Styles, una delle icone della Generazione Z con lo smalto e le perle sul red carpet, anche Chalamet non ha paura di giocare la moda. Il segreto del suo fascino è la consapevolezza che i pantaloni rosa che sfoggia su Instagram o il tuxedo argento sul red carpet non lo rendono meno uomo: solo più libero di esprimersi, e quindi più charmant.

Timothée Chalamet a Cannes
Timothée Chalamet a Cannes
7 CONDIVISIONI
Timothée Chalamet alla prima di Wonka: il significato della preziosa collana che sembra fatta di caramelle
Timothée Chalamet alla prima di Wonka: il significato della preziosa collana che sembra fatta di caramelle
Timothée Chalamet a petto nudo agli Oscar 2022: sotto la giacca di paillettes non indossa nulla
Timothée Chalamet a petto nudo agli Oscar 2022: sotto la giacca di paillettes non indossa nulla
L’abito di Kylie Jenner per il primo bacio pubblico con Timothée Chalamet è un tuffo nel passato
L’abito di Kylie Jenner per il primo bacio pubblico con Timothée Chalamet è un tuffo nel passato
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni