Cos'è l'amicizia se non una forma "alternativa" d'amore? E' un valore che spesso viene sottovalutato ma la verità è che gli amici, quelli veri, entrano a far parte a tutti gli effetti della propria famiglia, trovando sempre il modo di sostenersi e aiutarsi a vicenda. I bambini, grazie alla loro semplicità e ingenuità, sono quelli che riescono a creare con più facilità dei rapporti profondi, tanto che risulta impossibile non emozionarsi di fronte a due piccoli che si mostrano affetto e solidarietà.

Non è un caso che nelle ultime ore sia diventata virale una dolcissima foto di una coppia di studenti della scuola elementare Minneha Knowledge a Wichita, in Kansas. Si chiamano Christian e Connor, hanno entrambi 8 anni e si sono rivisti per la prima volta dopo le vacanze fuori l'istituto. Connor è autistico e prima di entrare in aula ha cominciato a piangere. Christian, però, è intervenuto in suo soccorso, gli si è seduto accanto, gli ha sorriso e lo ha accompagnato in classe tenendogli la mano, così da infondergli sicurezza e fiducia.

https://static.fanpage.it/donnafanpage/wp-content/uploads/2013/01/xphoto.php_.jpg?fbid=10156209522755740&set=a.10150355499050740&type=3&theater

A immortalare quella scena commovente è stata la mamma di Christian, Courtney Moore, che non ha potuto fare a meno di condividerla sui social per far capire a tutti quanto può essere meravigliosa l'amicizia. "Mio figlio Connor è autistico: ogni giorno mi preoccupo del fatto che possa diventare una vittima dei bulli per via delle sue caratteristiche: Christina mi ha semplicemente scaldato il cuore", ha spiegato la mamma del bimbo April Crites. Tutti quelli che non credono nell'amicizia farebbero bene a prendere esempio da questi due bambini, imparando a offrire il proprio aiuto senza pensare a un possibile tornaconto.