I tatuaggi sono la moda più in voga del momento. Tutti ne vanno pazzi poiché permettono di rendere indelebile un particolare ricordo della propria vita o addirittura di trasformare il rapporto con il partner in qualcosa di eterno. Per gli appassionati, si tratta di vere e proprie forme d’arte con cui adornare il corpo, rendendolo unico e personalizzato. Scott Campbell, uno dei tatuatori più famosi d’America, che vanta tra i suoi clienti Sting, Robert Downey Jr., Courtney Love, Orlando Bloom, Josh Hartnett, e Marc Jacobs, ha realizzato qualcosa di davvero unico.

La sua ultima idea si chiama “Whole Glory” ed è un buco realizzato in una parete di legno in cui tutti possono inserire il braccio per farselo tatuare al buio e con un disegno scelto dallo stesso Campbell. Tutte le persone che si sono sottoposte al suo esperimento tra il 12 e il 15 novembre, in totale una ventina, non hanno parlato con lui, né tanto meno hanno espresso le loro preferenze. Fortunatamente, non c’è stata nessuna “tragedia” e gli impavidi sono stati estremamente soddisfatti del risultato, anche perché possono vantarsi di avere sulle proprie braccia l’opera d’arte di uno dei più grandi tatuatori al mondo.

Scott Campbell ha seguito l’ispirazione del momento, affidandosi semplicemente al suo estro e, a giudicare dal risultato, non ha deluso le aspettative dei suoi clienti. Certo, non è da tutti sottoporsi ad una pazzia simile ma di sicuro anche in Italia sarebbero moltissimi gli appassionati di tatuaggi disposti a fare questo ed altro pur di avere un’altra parte del proprio corpo ricoperta di inchiostro indelebile.