Star Delgiudice è una celebrity della tv britannica, è l'ex fidanzata di uno dei concorrenti del "Grande Fratello", Jason Burril, ma di recente ha fatto parlare di sé per essersi sottoposta a un trattamento estetico per le sopracciglia. Si trattava di un tatuaggio semipermanente che avrebbe reso la forma delle sopracciglia più definita, peccato solo che qualcosa sia andata nel verso sbagliato.

Pochi giorni dopo l'intervento, ha cominciato a sanguinare e ad avere una grave reazione allergica, come se il suo corpo volesse espellere quell'inchiostro. Non era la prima volta che ricorreva a dei ritocchini simili, era già finita sotto i ferri, spendendo più di 50.000 sterline, per avere delle labbra più gonfie, un naso più definito e una vagina più "giovane" ed è per questo che non avrebbe mai immaginato degli effetti collaterali simili. "E' atroce quello che mi è capitato, non mi sentirò mai più la stessa. Avevo le sopracciglia che sanguinavano e che erano piene di pus, sono rimasta inorridita", ha spiegato la donna. Oggi, Star ha delle cicatrici sul viso, soffre di depressione e rimarrà segnata per tutta la vita.

Crede che il medico che le ha proposto il trattamento non fosse qualificato per quel lavoro e che, di conseguenza, abbia messo in pericolo la sua salute. Come se non bastasse, le sopracciglia naturali stanno ricrescendo e presto il suo aspetto sarà davvero terribile, a meno che non si sottoponga a un ennesimo trattamento per rimuovere quel tatuaggio. La speranza è che gli antidepressivi che prende possano farle superare un trauma simile.