Anne Hathaway è una delle attrici più famose e seguite al mondo ed, essendo un personaggio particolarmente in vista a livello internazionale, ogni suo piccolo cambiamento riesce a fare scalpore. Nel 2016, ad esempio, era finita su tutti i giornali a causa dei chili di troppo accumulati durante la gravidanza ma fin da quella occasione era riuscita a dimostrare che non c'era nulla di cui vergognarsi di un "fenomeno" così tanto naturale come l'ingrassare in dolce attesa. Oggi si continua a parlare di lei a causa della sua forma fisica. Negli ultimi tempi, infatti, la star è apparsa leggermente in sovrappeso ma, dopo essere diventata vittima del body shaming sui social, ha trovato un modo perfetto per ribellarsi e per prevenire ulteriori critiche.

Anne Hathaway rispende alle critiche sul suo peso

Credevate che fare l'attrice richiedesse sempre una forma fisica impeccabile? Vi sbagliavate e lo ha capito bene Anne Hathaway. Negli ultimi tempi è apparsa leggermente ingrassata ma la cosa che solo in pochi sanno è che lo ha fatto per un motivo ben preciso: deve essere in sovrappeso per interpretare un ruolo cinematografico. Non è un caso che, dopo aver ricevuto diverse critiche sui social a causa del suo corpo "lievitato", abbia condiviso un video molto particolare su Instagram.

La Hathaway si è mostrata mentre si allena in palestra, indossa un completo sportivo e ha le cosce e la pancetta leggermente più gonfie. Nella didascalia ha poi scritto: "Sto guadagnando peso per un ruolo cinematografico e sta andando bene. A tutti quelli che nei prossimi mesi vogliono farmi vergognare di essere grassa voglio dire che non sono io, siete voi. Volevo ‘Fat Bottom Girls' dei Queen ma il copyright non me lo ha permesso". Per il momento non si conosce ancora il film in cui reciterà ma di sicuro ha trovato uno stratagemma ironico e divertente per scagliarsi contro coloro che giudicano e offendono le celebrities come lei nascosti dietro lo schermo di un  pc. Chi avrebbe ancora il coraggio di accusarla di essere grassa?