20 Giugno 2013
18:17

Stefano De Martino al Pitti per Fred Mello: “Santiago mi ha stravolto la vita” (VIDEO)

Al Pitti Immagine Uomo 2013 abbiamo incontrato Stefano De Martino, accorso a Firenze per la presentazione della nuova collection di Fred Mello. Il ballerino racconta a Fanpage la condizione di neo papà e parla della polemica sulle sue ultime foto “blasfeme”.
A cura di Marco Casola

Durante l'84esima edizione di Pitti Immagine Uomo, Stefano De Martino ha raggiunto lo stand di Fred Mello, alla Fortezza da Basso di Firenze, per presentare la nuova collezione primaverile di Fred Mello, brand di cui è testimonial. Il ballerino ha risposto alle nostre domande, raccontando la nuova condizione di Papà e cercando di smorzare la polemica nata dopo l'uscita di un servizio fotografico da molti ritenuto blasfemo.

Stefano confessa che la nascita di Santiago gli ha stravolto la vita, per questo motivo ha deciso di lasciare la trasmissione Amici, per potersi godere suo figlio e abituarsi alla nuova condizione di Papà. Interrogato sulla questione delle foto scandalo, in cui posa a torso nudo come se fosse su un crocifisso, il ballerino cerca di smorzare i toni. "Tanti hanno parlato di blasfemia – afferma Stefano – in realtà si tratta di un ritratto artistico. L'arte è soprattutto provocazione, va presa per quello che è. Molti italiani sono bigotti, a me piace provocare e smuovere le masse".

Stefano De Martino e Santiago si preparano al Natale: l’albero di padre e figlio è spettacolare
Stefano De Martino e Santiago si preparano al Natale: l’albero di padre e figlio è spettacolare
1.665 di Videonews
Stefano De Martino da bambino: somiglia in modo impressionante a Santiago ma con i capelli corti
Stefano De Martino da bambino: somiglia in modo impressionante a Santiago ma con i capelli corti
Stefano De Martino da piccolo: nella vecchia foto è identico al figlio Santiago
Stefano De Martino da piccolo: nella vecchia foto è identico al figlio Santiago
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni