Lily Cleopatra Maurice è una donna di Orlando, in Florida, ed è diventata la protagonista di una storia assurda. Non troppo tempo fa, veva acquistato un rossetto del brand CoverGirl Queen Collection ma, 24 ore dopo averlo utilizzato, ha notato che la sua bocca cominciava a cambiare. Stava quasi per andare a dormire quando il suo labbro inferiore si è gonfiato in modo impressionante, tanto da impedirle quasi di respirare. E’ stata costretta a correre d’urgenza al pronto soccorso, dove i medici le hanno detto che quel prodotto sarebbe potuto essere fatale.

Ho rischiato di morire soffocata mentre dormivo. Le mie labbra erano gonfissime”, ha spiegato impaurita la donna, che solo grazie ad una serie di farmaci che le sono stati iniettati è riuscita a risolvere la situazione e a guarire. Si è poi fotografata sul letto d’ospedale in quelle terribili condizioni, così da denunciare l’accaduto sui social. Gli scatti in cui mostra il suo labbro gonfissimo sono stati condivisi più di 56.000 volte, segno che in moltissime temono una possibile reazione allergica a prodotti cosmetici realizzati con sostanze chimiche e tossiche.

L’obiettivo di Lily è ora mettere in guardia tutte le persone che hanno usato quello stesso rossetto. La sua speranza è che brand come CoverGirl Queen Collection facciano al più presto dei testi approfonditi sui loro prodotti, così da garantirne la sicurezza ai clienti. La reazione dei portavoce del marchio? Hanno affermato di volere dei chiarimenti dalla donna e di non riuscire a capire il motivo per cui sia avvenuta una cosa simile.