L’estate è sempre più vicina e presto arriverà il momento di spogliarsi e di affrontare la tanto temuta prova costume. C’è chi si è allenato per un anno intero nella speranza di sfoggiare un fisico da urlo e chi invece tenta il tutto e per tutto in quest’ultimo periodo, provando con diete rigorose e con allenamenti estremi. Una delle attività fisiche più in voga degli ultimi tempi è il Paddle o Sup, acronimo di Stand-up paddle.

Si tratta dello sport ideale per coloro che amano il mare, il sole, il surf, la canoa e il kayak poiché unisce tutto questo servendosi solo di un remo e di una tavola leggermente più grossa di quella usata per fare windsurf. Può essere praticato con ogni tipo di mare e non solo quando non ci sono onde poiché la tavola di grandi dimensioni aiuta a mantenere stabilità. Come se non bastasse, dà moltissimi benefici al corpo e alla muscolatura, rafforzando gambe, braccia, addominali, collo e favorendo l’assunzione di una posizione eretta.

Anche le star sembrano non poter fare più a meno del Sup, da Lea Michele a Jessica Alba, fino ad arrivare ad Olivia Wilde: tutte si tengono in forma sulla tavola, anche quando sono in vacanza. Se praticata con cura, quest’attività aiuta a sviluppare il corpo in modo armonico e a godersi una giornata di mare nel miglior modo possibile. Utilizzando la forza delle braccia, è possibile anche allontanarsi dalla riva, raggiungendo le insenature più nascoste solitamente considerate inesplorabili. Tutti coloro che vogliono continuare a lavorare sulla propria linea anche in vacanza possono dunque provare con il Sup.