Volete sapere qual è l'invenzione più innovativa del momento? Il bikini high tech. Si collega al proprio smartphone e, attraverso un piccolo sensore solare rimovibile, comunica quando bisognerà utilizzare la protezione solare per evitare le scottature. E’ stato creato dalla start-up francese Spinali Design ed è disponibile sul sito dell’azienda già dal mese scorso. Il sensore deve essere applicato sullo slip e riesce a calcolare per quanto tempo si può rimanere sdraiati sul lettino, tenendo conto della potenza del sole.

Un semplice messaggio sul cellulare comunicherà quando sarà arrivato il momento di mettere la crema solare. Per utilizzare il bikini “intelligente”, basterà scaricare l’applicazione sul cellulare. Si indicherà il tipo e il colore della propria pelle ed infine si dovrà attivare “l’allerta protezione solare”. Non si dovrà più avere l’ansia di bruciarsi o di dover mettere in continuazione la crema per prevenzione. "L'idea mi è venuta quando ho visto che in molti finivano per scottarsi in spiaggia. Mi sono detta che avrei potuto inventare qualcosa per avvertirli quando il sole stava diventando troppo forte”, ha spiegato Marie Spinali.

Con la sua idea innovativa, l’ideatrice del bikini anti-scottatura spera di vendere un migliaio di costumi da bagno durante la prossima estate. Attualmente il costume è rivolto esclusivamente alle donne, costa 149 euro ed è prodotto al 100% in Francia. Per il futuro, i progettisti di questo bikini innovativo sperano di sviluppare dei sensori miniaturizzati che potranno essere inseriti nel tessuto stesso.