Ray Kershaw è un uomo di 63 anni di Greater Manchester e, nonostante l'età avanzata, all'inizio del 2017 ha deciso di compiere il grande passo: chiedere la mano a Tracy Brooks, la donna di 45 che ama. La data del matrimonio era stata fissata l'anno prossimo, la cerimonia doveva essere celebrata a Tenerife l'anno prossimo ma purtroppo è capitato qualcosa di terribile che ha costretto la coppia a cambiare i propri piani. Lo scorso marzo all'uomo è stato diagnosticato un cancro terminale all'intestino che non gli lascia molto tempo.

La cosa l'ha straziato, visto che non solo ha la certezza che presto perderà la vita ma anche che non potrà condividere più le sue giornate al fianco della donna di cui è innamorato. Tracy, però, ha trovato il modo per rendere felici i suoi ultimi momenti: ha deciso di sposarlo in ospedale. La cerimonia è stata organizzata in meno di 24 ore grazie alla generosità degli utenti del web che, dopo aver letto la storia dei due sulla pagina Facebook Gift of a Wedding, hanno fatto innumerevoli donazioni per aiutarli a coronare il loro sogno d'amore.

Ray ha indossato un abito elegante, Tracy è apparsa bellissima in bianco e, anche se lui era steso in un letto d'ospedale, si è sentito incredibilmente felice. All'insolito ricevimento hanno partecipato anche gli amici e i parenti della coppia che sono stati lieti di vederli finalmente insieme. Il loro amore riuscirà a superare ogni limite: anche quando Ray non ci sarà più, Tracy ricorderà sempre con dolcezza quel momento speciale.