Il giorno del matrimonio è uno dei più importanti nella vita di una donna e tutte vogliono che ogni dettaglio sia perfetto. Lo sa bene Eve Paterson, una ragazza di 24 anni che si è sposata lo scorso 8 dicembre a Woodford Green, Londra, dove ha fatto il possibile per far divertire i suoi invitati. In particolare, rendendosi conto del fatto che spesso gli abiti da cerimonia femminili non sono il massimo della comodità, ne ha progettati personalmente alcuni modelli sia per lei che per le damigelle che sono state al suo fianco sull'altare.

Il dettaglio che ha aggiunto a tutti i capi eleganti? Delle tasche, così che tutte potessero stare comode nel corso della serata. "E' raro che l'abbigliamento femminile sia pratico. Potrebbe sembrare ridicolo per gli uomini ma il più delle volte noi donne dobbiamo scegliere tra la comodità e il bell'aspetto", ha spiegato Eve, che in una delle sue tasche aveva anche un pezzo di tessuto dell'abito da sposa della madre, ovvero il "qualcosa di vecchio" che la tradizione impone di indossare durante le nozze.

Il fotografo che ha seguito la cerimonia, Toby Mitchell, ha inoltre aggiunto un tocco di divertimento alla cerimonia, facendo posare sposa e damigelle con le mani in tasca come delle vere e proprie "boss girls". Lo scatto è stato condiviso dalla testimone Nell Goddard, che nella didascalia ha scritto: "La mia amica si è sposata il mese scorso e il suo vestito e gli abiti delle damigelle avevano tutti le tasche. Sì, le abbiamo usate per conservare gli snack, grazie per avermelo chiesto". La cosa che non si sarebbe mai aspettata è che quell'immagine sarebbe diventata virale. Sarà arrivato il momento di cominciare a realizzare degli abiti da cerimonia con le tasche?