Chloe Saxon ha 31 anni, è un'ex modella di Miami, anche se ora vive a Manchester, e il suo desiderio più grande è somigliare alla regina dei selfie Kim Kardashian. Pur di essere identica alla sua eroina è disposta a sottoporsi a interventi chirurgici da milioni di euro, così da poter vantare il suo stesso fondoschiena abbondante e burroso. E' stato quando ha guardato per la prima volta il reality dedicato alla famiglia più famosa dei social che ha pensato di imitarla e da allora ha già ricorso a un intervento di rinoplastica, si è rifatta il seno, ha ingrandito le guancia e le labbra.

Il fidanzato Michael però, non sembra apprezzare queste scelte, visto che la sua paura più grande è che la ragazza possa avere un aspetto davvero troppo artificiale. Secondo lui è già perfetta così com'è e non ha bisogno di ritocchi per poter "fare concorrenza" a una star del calibro della Kardashian. "Michael mi odia quando ricorro alla chirurgia ma niente e nessuno mi impedirà di realizzare i miei desideri", ha spiegato Chloe. La cosa che la rende più soddisfatta? Che le persone per strada le dicano che somiglia in modo impressionante a Kim.

La 31enne ha spiegato che il lavoro da modella ha cambiato il suo modo di pensare, facendola sentire insicura e non all'altezza. E' proprio per questo che fa il possibile per migliorare il suo aspetto ed essere sempre più bella. Ricorrendo alla chirurgia per un lato b più abbondante, di sicuro lascerà tutti senza parole con il suo aspetto prorompente, peccato solo che stia diventato davvero troppo "finta".